Caso Macchi: nelle prossime settimane la riesumazione della salma

L'anatomopatologa Cristina Cattaneo cercherà tracce biologiche compatibili con quelle di Stefano Binda

15 marzo 2016
Guarda anche: Varese Città
lidiamacchi

Dopo due mesi di reclusione, Stefano Binda continua a negare qualsiasi responsabilità sull’omicidio di Lidia Macchi, il più drammatico e clamoroso “giallo” del Varesotto tornato alla ribalta a metà gennaio con l’arresto dello stesso Binda nella sua casa di Brebbia, 29 anni dopo il delitto.

I magistrati, allora, procederanno con la riesumazione del corpo di Lidia: l’anatomopatologa Cristina Cattaneo, probabilmente la più quotata professionista del settore in Italia, cercherà tracce biologiche che possano svelare la presenza di un altro Dna oltre a quello della vittima. Chiaramente, se queste tracce fossero compatibili con Binda le prove a suo carico diventerebbero schiaccianti; qualora, invece, emergesse un altro Dna, l’accusato potrebbe venire presto scarcerato. Tra genetisti, biologi e medici legali saranno ben sette professionisti ad analizzare la salma che riposa da 29 anni nel cimitero di Casbeno.

Tag:

Leggi anche:

  • Al via mercoledì le semifinali scudetto del campionato under 15 per la Busto Pallanuoto

    Scatterà mercoledì 26 luglio la semifinale del Campionato Nazionale under 15 Maschile di pallanuoto che, nel girone 4 in programma presso la Piscina Comunale Olimpica di Palermo, vedrà in vasca anche la Busto Pallanuoto, società del vivaio Sport Management qualificatasi nelle scorse
  • 24 luglio 1923: la Juventus si apre all’era di casa Agnelli

    Fu fondata nel 1897 a Torino da un semplice gruppo di studenti liceali locali, appassionati di calcio, che pensarono a questa società come un semplice polisportiva. La squadra composta allora da un gruppo di ragazzi del liceo classico della città fece strada arrivando al suo primo campionato
  • Arcieri di Varese, per i 40 anni una festa sociale a Calcinate degli Orrigoni

    Era il 19 luglio del 1977 quando la società, affiliata alla Federazione Italiana Tiro Con l’Arco, apriva per la prima volta le porte ai giovani. La compagnia Arcieri di Varese, festeggia il suo 40esimo anno di età, 40esimo anno di promozione sportiva e sociale nel territorio, 40esimo anno di
  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim