Caprioli intrappolati per cinque giorni. Salvati dalla Polizia Provinciale

I due animali erano rimasti bloccati nel recinto di una casa abbandonata

20 agosto 2015
Guarda anche: LaghiVarese Città
2015-08-20 13.41.36

Oggi, quattro agenti della sezione Faunistica della Polizia provinciale, il
cui intervento è stato richiesto dalla Polizia Municipale di Besozzo, hanno
salvato e liberato due caprioli maschi.

Questi splendidi esemplari di ungulati erano rimasti intrappolati, ormai da
cinque giorni, nel recinto di una casa che, ormai da anni, è abbandonata. 

Vi erano arrivati esplorando il corso del fiume Bardello e attraverso l’ex
cartiera Sottrici.

Da qui, saltando un muro, si erano, improvvisamente, ritrovati nella casa
abbandonata, senza più riuscire a tornare indietro.

Gli agenti, dopo averli catturati e messi in sicurezza, hanno già provveduto a
reimmetterli nel loro ambiente naturale, come documentato dalle due foto
allegate.

Una bella scena quella del ritorno in libertà dei due caprioli: aperte le
casse di legno nelle quali sono stati trasportati, hanno avuto solo qualche
attimo di esitazione, poi sono scattati verso il bosco, prima saltellando,
quasi a volere ringraziare, con gioia, i loro salvatori, per, poi, correre, di
gran carriera, verso il loro mondo.

Il consigliere provinciale incaricato Fabrizio Mirabelli così commenta il
successo dell’operazione: “Un’ulteriore conferma della bravura e del prezioso
lavoro che svolge la sezione Faunistica della Polizia provinciale per la tutela
e la protezione della fauna selvatica del nostro territorio. In questo caso
particolare, è da sottolineare la vera e propria maestria con cui gli agenti
hanno saputo gestire gli animali in difficoltà, evitando loro qualsiasi tipo di
stress. Agli agenti in questione e all’intera sezione Faunistica della Polizia
provinciale va il mio plauso e il mio ringraziamento per l’impegno costante e
fruttuoso con cui continuano ad interpretare il loro ruolo anche in questa
difficile fase di transizione/cambiamento dell’ente Provincia.”

Tag:

Leggi anche:

  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,