Caprioli intrappolati per cinque giorni. Salvati dalla Polizia Provinciale

I due animali erano rimasti bloccati nel recinto di una casa abbandonata

20 agosto 2015
Guarda anche: LaghiVarese Città
2015-08-20 13.41.36

Oggi, quattro agenti della sezione Faunistica della Polizia provinciale, il
cui intervento è stato richiesto dalla Polizia Municipale di Besozzo, hanno
salvato e liberato due caprioli maschi.

Questi splendidi esemplari di ungulati erano rimasti intrappolati, ormai da
cinque giorni, nel recinto di una casa che, ormai da anni, è abbandonata. 

Vi erano arrivati esplorando il corso del fiume Bardello e attraverso l’ex
cartiera Sottrici.

Da qui, saltando un muro, si erano, improvvisamente, ritrovati nella casa
abbandonata, senza più riuscire a tornare indietro.

Gli agenti, dopo averli catturati e messi in sicurezza, hanno già provveduto a
reimmetterli nel loro ambiente naturale, come documentato dalle due foto
allegate.

Una bella scena quella del ritorno in libertà dei due caprioli: aperte le
casse di legno nelle quali sono stati trasportati, hanno avuto solo qualche
attimo di esitazione, poi sono scattati verso il bosco, prima saltellando,
quasi a volere ringraziare, con gioia, i loro salvatori, per, poi, correre, di
gran carriera, verso il loro mondo.

Il consigliere provinciale incaricato Fabrizio Mirabelli così commenta il
successo dell’operazione: “Un’ulteriore conferma della bravura e del prezioso
lavoro che svolge la sezione Faunistica della Polizia provinciale per la tutela
e la protezione della fauna selvatica del nostro territorio. In questo caso
particolare, è da sottolineare la vera e propria maestria con cui gli agenti
hanno saputo gestire gli animali in difficoltà, evitando loro qualsiasi tipo di
stress. Agli agenti in questione e all’intera sezione Faunistica della Polizia
provinciale va il mio plauso e il mio ringraziamento per l’impegno costante e
fruttuoso con cui continuano ad interpretare il loro ruolo anche in questa
difficile fase di transizione/cambiamento dell’ente Provincia.”

Tag:

Leggi anche:

  • Fabrizio Mirabelli nuovo presidente ACSM

    A fronte delle audizioni pubbliche che si sono svolte questa mattina dei candidati che hanno partecipato al bando per la designazione alla carica di presidente presso ACSM – AGAM Ambiente SRL, ad essere designato è stato il candidato Fabrizio Mirabelli. In base ai patti di costituzione della
  • Riqualificazione in località della Prima Cappella del Sacro Monte

    Conferenza stampa in programma per giovedì 26 ottobre 2017, dalle ore 10.30 davanti alla chiesetta dell’Immacolata (di fronte al cantiere) – Varese Saranno presenti l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Civati, il consigliere comunale Fabrizio Mirabelli e i tecnici del Comune di
  • Valcuvia: operazione antibracconaggio, sequestrati uccelli e armi

    Proprio l’altro giorno, infatti, gli agenti del Servizio Faunistico della  Polizia Provinciale hanno portato a termine una efficace azione di repressione del fenomeno, in questo caso riguardante all’avifauna migratoria. Dopo un appostamento durato alcune ore in una zona di campagna della
  • Varese Pride: oltre duemila persone in una piazza a tinte arcobaleno

    All’insegna delle bandiere e dei palloncini arcobaleno, con un furgone adibito a carro in apertura, il corteo si è snodato da piazza Cacciatori delle Alpi a via Bernascone senza alcun tipo di problema, anzi all’insegna della musica e dei balli: decisamente variegata la partecipazione,