Calcio: all’asta i trofei del Varese 1910

Le coppe vinte dalla società fallita in estate potranno andare ai collezionisti

18 gennaio 2016
Guarda anche: SportVarese Città
varese calcio

Se il nuovo Varese Calcio continua a condurre imperturbabile il campionato d’Eccellenza, avvicinandosi a grandi passi alla serie D, l’As Varese 1910 fallito in estate dopo l’ultima, disastrosa stagione in serie B continua a far parlare di sé.

Da domani, sul sito astexpo.it saranno infatti all’asta tutti i trofei vinti dalla società biancorossa: certo, niente Coppe dei Campioni o Coppe Italia, ma trofei vinti in competizioni amichevoli che possono comunque far gola agli appassionati. Il ricavato della vendita delle coppe, dei gagliardetti e di diversi arredi d’ufficio servirà, seppur in minima parte, a colmare l’imponente mole di debiti lasciati dal club che appartiene ormai al passato.

Tag:

Leggi anche:

  • As Varese 1910 ad un passo dal fallimento

    Così, mentre il pallone a Masnago ha ripreso a rotolare con un club tutto nuovo impegnato nella preparazione per il campionato di Eccellenza, il vecchio As Varese 1910 è finito in tribunale davanti al giudice fallimentare Nicola Cosentino: sul tavolo la richiesta di uno dei numerosissimi
  • Trainito-Fontana, duello sul Varese e l’ultima scadenza si avvicina

    L’imprenditore di origini siciliane, infatti, ha chiesto esplicitamente aiuto al primo cittadino tramite un appello sul sito ufficiale dell’As Varese 1910, nel quale sottolinea come “salvare il Varese significa salvare il patrimonio dei giocatori attualmente in rosa, un valore