Busto Garolfo: si vola in elicottero con la Protezione civile nella Giornata del Volontariato

Domenica l'evento promosso con la collaborazione della BCC

26 agosto 2015
Guarda anche: AltomilaneseEconomia
elicottero

“Emozioni di volo” concede il bis e raddoppia; dopo il successo riscosso nel 2014, infatti, saranno due gli elicotteri a disposizione del pubblico nell’area del parco comunale di Busto Garolfo (via Mazzini) in programma domenica 30 agosto. L’iniziativa, promossa dalla Protezione civile locale con il sostegno della BCC di Busto Garolfo e Buguggiate e inserita nella diciannovesima Giornata del Volontariato organizzata dalla consulta cittadina, vuole veicolare la funzione esercitata dalla Protezione civile; sicurezza, educazione al rispetto del territorio e al suo controllo con azioni di prevenzione.
«Lo scorso anno, pur avendo fatto volare oltre 180 persone, non abbiamo potuto soddisfare tutte le richieste per il giro in elicottero; da qui la decisione di potenziare l’offerta –spiega Alberto Sassi del gruppo locale della Protezione civile–. Grazie al sostegno della BCC e al concorso di diverse realtà commerciali del territorio ci siamo dotati di due mezzi e abbiamo esteso gli orari dei voli, che cominceranno alla mattina e continueranno per tutto il pomeriggio».
«Abbiamo rinnovato il nostro impegno a sostegno dell’iniziativa della Protezione Civile perché condividiamo la sensibilità che anima il mondo del volontariato –spiega il presidente della BCC di Busto Garolfo e Buguggiate Roberto Scazzosi–. Chiunque si adoperi per gli altri mette in pratica quella solidarietà e quel mutualismo che sono le fondamenta di una banca cooperativa come la nostra».
L’iniziativa “Emozioni di volo” si svolgerà a partire dalle 11 e proseguirà per tutto il pomeriggio sul campo adiacente l’area del parco comunale. Qui si effettueranno tutte le operazioni di imbarco e da qui l’elicottero prenderà il volo con a bordo cinque passeggeri per volta per un giro di qualche minuto sul paese e sulla zona circostante. Per partecipare è obbligatorio iscriversi contattando sabato pomeriggio la sede della Protezione Civile al numero 0331 536636 oppure chiamando i numeri 335.5845766 (Antonella) o 335.6833276 (Alberto).

Il programma della Giornata del volontariato si apre alle 11 con la celebrazione della santa messa nella chiesa parrocchiale dedicata ai volontari delle associazioni; alle 12 nell’area feste del parco comunale apriranno gli stand delle associazioni di volontariato e del Gruppo Missionario, che proporrà prodotti equosolidali. Nel pomeriggio sono previsti un laboratorio creativo per i bambini sul tema del volo; seguiranno la Festa dei Maggiorenni, un incontro/aperitivo del sindaco con i giovani nati nel 1996/1997 realizzato in collaborazione con Hakuna Matata e Belly Freschy, e l’estrazione dei premi della sottoscrizione organizzata dal Comitato di Solidarietà per il lavoro. Per tutta la giornata sarà in funzione il servizio di bar e ristoro curato dal Gruppo Anziani e Pensionati.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti