Torna la “Cinque Mulini Summer Night”. Oltre 1.200 runners al nastro di partenza

La corsa, versione notturna del più famoso cross al mondo, si svolgerà venerdì 26 giugno a partire dalle 20.30 a San Vittore Olona

23 giugno 2015
Guarda anche: AltomilaneseSport
Summernight

 

Sono oltre 1.200 i corridori attesi al nastro di partenza della quinta edizione della Cinque Mulini Summer Night, che si svolgerà in venerdì 26 giugno a San Vittore Olona. Ad aprire la manifestazione, alle 20.00 saranno i più piccoli, i ragazzi fino a 12 anni, impegnati nella “mini”-summer che si snoderà su un anello di quasi un chilometro. 

A seguire, alle 20.30, la partenza della prova principale, non competitiva, che toccherà gli storici mulini di San Vittore Olona e la Fattoria Chiapparini. Gli appassionati della corsa saranno impegnati sulla distanza di 5 o di 10 chilometri.
“Come banca locale anche quest’anno siamo a fianco della Cinque Mulini Summer Night – spiega il presidente della BCC Roberto Scazzosi– non è semplicemente un appuntamento di riferimento per gli appassionati di corsa è un’occasione di incontro e socializzazione che rappresenta il vero valore aggiunto dello sport”.

È possibile iscriversi online all’indirizzo iscrizioni@cinquemulini.org oppure nella sede della Sportiva in Piazza Italia 16 giovedì 25 giugno dalle 21.00; presso Elettrodomus o Cartoleria Barbetta a San Vittore Olona; Demo Sport Parabiago e Yes We Run Castellanza.
Le quote di iscrizioni sono le seguenti: Cinque Mulini Summer Night 10,00 € + 10,00 € per cauzione chip. La cauzione sarà resa a fine gara, previa restituzione del chip.
Per la gara mini l’iscrizione è gratuita e da effettuarsi direttamente il 26 giugno dalle 16.00 alle 19.30 nella sede dell’Unione Sportiva in piazza Italia 16 a San Vittore Olona
È prevista la consegna a ogni partecipante di un sacco gara e servizio ristoro dedicato esclusivamente agli atleti. Anche quest’anno l’Unione Sportiva San Vittore Olona potrà contare sulla collaborazione dell’Associazione Italiana di Celiachia in modo da ristorare anche gli atleti con intolleranze al glutine
Partenza e arrivo sono fissati in Piazza Italia, nelle adiacenze della Chiesa.
La gara sarà intitolata a Vittorio Franchi, uomo di sport e presidente degli anni Settanta della Sportiva. Ad allietare la serata spettacoli di pole dance, sfilate, cibo e divertimento.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare