Bilancio positivo per il Malpensa Express: dal Terminale 2 +30% dei passeggeri

Aumento del 30% con oltre 1,43milioni di passeggeri trasportati: il servizio di Malpensa Express vola grazie al nuovo potenziamento dei trasporti aeroportuale

19 luglio 2017
Guarda anche: Trasporti Strade Autostrade

1,43 milioni di passeggeri trasportati, in aumento del 30%, rispetto allo stesso periodo di un anno fa. Vola il Malpensa Express, a sei mesi dall’apertura della stazione ferroviaria del Terminal 2. I 147 treni giornalieri che collegano le stazioni di Milano Centrale, Garibaldi, Cadorna e Bovisa ai due terminal dell’Aeroporto, nel primo semestre del 2017 hanno registrato performance di puntualità superiori al 91%.

Aumenta del 7%, arrivando al 34% sul totale, il numero di passeggeri aeroportuali che utilizza il treno con origine/destinazione Milano Centrale, hub interscambio con le linee dell’Alta Velocità, delle Frecce e con le altre linee Trenord.

Il Malpensa Express è pioniere del servizio ferroviario anche nella vendita dei biglietti: da dicembre è attivo per la prima volta in Italia l’innovativo servizio sviluppato da Trenord e Mastercard che consente di pagare il biglietto del Malpensa Express semplicemente avvicinando la carta contactless (di credito, di debito, prepagata) o lo smartphone con tecnologia NFC (Near Field Communication) a uno degli 8 tra tornelli e totem dedicati presenti nelle stazioni di Milano Cadorna, Centrale, Porta Garibaldi e di Malpensa T1 e T2.

Per rispondere alle esigenze dei Clienti sempre più attenti a una mobilità connessa, conveniente e sostenibile, Trenord sta studiando una nuova piattaforma d’acquisto, sul modello già in uso per le compagnie aeree, per arrivare a un pricing dinamico con offerte speciali, last minute e prezzi differenziati a seconda del periodo di prenotazione. Sono inoltre allo studio accordi commerciali con le compagnie aeree.

«Il potenziamento della connessione aeroportuale con le linee suburbane, regionali e dell’alta velocità conferma Trenord come il principale player della mobilità lombarda» ha recentemente spiegato l’amministratore delegato di Trenord, Cinzia Farisè. «Nel 2018, dopo l’apertura del collegamento Mendrisio-Varese, anche il Canton Ticino e la grande area varesina, godranno di un collegamento con l’aeroporto decisamente concorrenziale rispetto all’auto. E mediante la suburbana S5, che attraversa tutta la provincia di Varese e percorre l’intero Passante Ferroviario di Milano, anche l’aeroporto di Linate è facilmente raggiungibile in treno utilizzando la fermata di Milano Forlanini».

Il Malpensa Express collega il centro di Milano con l’aeroporto di Malpensa T1-T2 con 147 corse al giorno, 4 per direzione all’ora, 7 giorni su 7, dall’alba a dopo mezzanotte.

Da Milano Cadorna i treni partono ai minuti .27 e .57 di ogni ora, da Milano Centrale ai minuti .25 e .55, da Milano Porta Garibaldi ai minuti .05 e .35. Ai minuti .20 e .50 partono le corse in direzione Milano Cadorna, ai minuti 7. e .37. quelle verso Milano Porta Garibaldi/ Centrale. In corrispondenza degli arrivi notturni di voli EasyJet sono state inoltre istituite tre corse notturne che partono dal Terminal 2 verso Milano Cadorna alle 0:20, 1:00 e 1:51 (quest’ultima con bus).

Tutti i treni percorrono la nuova linea T1 – T2 in 6 minuti, compreso un minuto di sosta al T1 per salita e discesa passeggeri.

Tag:

Leggi anche:

  • Presentazione del campionato di serie A1 maschile della Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Sarà una bella giornata di Sport e Cultura quella di giovedì 19 ottobre 2017 per la città di Busto Arsizio. Alle ore 13.00 nell’aula magna del Liceo “Paolo Candiani” (Via Luciano Manara, 10, Busto Arsizio – VA) sarà presentata ufficialmente la Pallanuoto Banco BPM Sport Management
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management pareggia 11-11 contro gli ungheresi dello Miskolvic Vlc

    Sfodera una prova tutto cuore la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che acciuffa un incredibile pareggio nella prima gara del round 2 di Len Euro Cup, con il sette guidato da mister Marco Baldineti che trova in rimonta l’11-11 contro gli ungheresi del Miskolci Vlc, formazione favorita del
  • Progetto Porte Aperte allo Sport

    La Delegazione Provinciale CONI di Varese lancia l’iniziativa  PORTE APERTE ALLO SPORT. E’ una evoluzione del classico Sport in Piazza, concepita per chiamare in causa direttamente le Società Sportive che aderiranno  rendendole protagoniste, dal 14 ottobre al 16 novembre,
  • Ottobre all’insegna di sport, castagne e stelle tra Sondrio e Valmalenco

    Si parte dallo sport giovanile domenica 8 ottobre, nello splendido centro sportivo di Chiuro, dove torna il “Trofeo delle Province”: manifestazione di atletica leggera che vedrà in pista centinaia di atleti, di 12 e 13 anni, provenienti dai comitati provinciali FIDAL lombardi e non solo. Si