Aggredita e rapinata in casa la donna accusata dell’omicidio del marito

Un'altra rapina nella villetta di Somma Lombardo, dove oltre un anno fa aveva perso la vita Antonino Faraci

26 agosto 2015
Guarda anche: Malpensa
thb

Oltre un anno fa era successo lo stesso al marito: aggredito in casa, non era sopravvissuto. Oggi è toccato alla moglie, Melina Aita, aggredita e rapinata nella propria abitazione, in via Briante, a Somma Lombardo. 

La donna, 66 anni, è stata indagata per l’omicidio del marito, Antonino Faraci, pensionato trovato morto, a seguito di quella che sembra una rapina avvenuta sempre nella villetta di via Briante, dove abitava con la moglie, attorno alla metà di aprile 2014. La Procura di Busto continua ad indagare sulla moglie. La quale si proclama innocente, come ha ribadito ancora davanti al giudice a marzo di quest’anno.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum