A Varese l’ultimo dell’anno è solidale

Si rinnova l'appuntamento per la notte di San Silvestro con i meno abbienti

14 dicembre 2015
Guarda anche: Varese
Mensa poveri

Anche quest’anno a Varese si organizza l’Ultimo Solidale, il cenone di San Silvestro al quale prendono parte tutti i cittadini che lo desiderano, condividendo con chi è maggiormente in difficoltà. Lo scopo è quello, come negli scorsi anni, di fare festa assieme, nel segno della condivisione.
L’invito è quindi esteso alle mense cittadine, alle associazioni di Varese Solidale, alle Caritas decanale e parrocchiali, alle Associazioni S. Vincenzo, affinché possano essere avvicinate tutte le persone che possono avere necessità di non essere sole nella sera dell’ultimo giorno dell’anno.
Diverse persone hanno già espresso la propria disponibilità ad essere presenti per dare una mano, altre si sono iscritte come commensali. Chi desidera rendersi utile può partecipare ad una riunione OPERATIVA che si svolgerà presso l’oratorio di Giubiano LUNEDI 21 DICEMBRE ALLE ORE 17,30
Chiunque desiderasse partecipare può
• scrivere a Luisa Oprandi (luiop@libero.it )
• telefonare a Luisa n 3356838837.
• Telefonare alla parrocchia di Giubiano presso don Giuseppe
• Scrivere a don Giuseppe (dongiuseppe.varese@libero.it)
Durante la serata verrà effettuata una Tombolata solidale, pertanto chi desidera offrire dei premi ( maglioni, giacche a vento, coperte, articoli per la casa, saponette, bagnoschiuma, asciugamani nuovi, indumenti per bambini etc….) può portarli direttamente alla parrocchia di Giubiano indicando che sono espressamente per la tombolata dell’ ultimo dell’anno.
Il menu della serata prevede:
• antipasti (torte salate, pizze, focacce….)
• un primo con sugo di verdure e con ragù
• polpette al sugo
• tacchino arrosto e/o
• patate arrosto
• parmigiana di melanzane
• cipolle in agrodolce
• verdura a piacere
• lenticchie con cotechino (o polpettone a fette per i musulmani)
• panettone
• crema di cioccolato( fondente e dolce)
• acqua, vino bianco e rosso, bibite
• spumante
Per le persone non in difficoltà e quindi non segnalate dalle Caritas, dalle mense, dalle parrocchie e per tutti i volontari la quota di partecipazione è di euro 15 a testa utile a coprire o costi della cena.
I commercianti, i centri della grande distribuzione, le singole persone che desiderino offrire alimenti forniamo indicazione di cosa serve:
• 14 kg di carne trita
• 8 arrosti di tacchino o 10 tacchini da arrostire
• 15 kg di patate
• 8 kg di cipolle
• Sedano
• carote
• 15 kg di Melanzane
• Bottiglie di spumante brut e dolce
• Cioccolato
• 6 cotechini o zamponi
E’ importante contattare direttamente Luisa ai recapiti sopra indicati per comunicare cosa si intende offrire, Tutti gli alimenti vanno recapitati alla parrocchia di Giubiano (con indicazione per Ultimo solidale) entro il 28 dicembre.
Nel ringraziare per la disponibilità, a nome del gruppo dei volontari
Luisa Oprandi

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, serie D – Bustese battuta, il Varese blinda i playoff

    Il Varese vince e si prende i playoff. I biancorossi superano in rimonta la Bustese, a rischio retrocessione, e si garantiscono la post season. Il Cuneo pareggia 2-2 in extremis a Borgosesia e cala una serie ipoteca sulla vittoria del campionato. A 90′ dalla fine comunque è ancora tutto da
  • Calcio – Il Varese attende la Bustese, unico obiettivo: vincere

    Vincere per blindare i playoff, chiudere con sei punti in più per sfruttare il fattore campo e avere il risultato a favore, aspettare la graduatoria per un’eventuale riammissione in Lega Pro, campionato nel quale salgono di diritto le nove vincitrici dei gironi di Serie D che prendono il posto
  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra