“Vuoi fare l’assessore? Manda il tuo curriculum al Movimento 5 Stelle”

A Varese, i prossimi amministratori comunali, in caso di vittoria dei Cinquestelle, verranno scelti tra i cittadini comuni che si autocandideranno. Proprio come è avvenuto a Livorno

25 giugno 2015
Guarda anche: AperturaVarese
comune varese palazzo estense

Gli assessori di una possibile giunta a Cinquestelle? Saranno scelti tra i cittadini comuni. 

Puntando sulle competenze di chi si farà avanti. Un cambiamento, rispetto alle nomine di partito cui finora tutti i cittadini sono sempre stati abituati. A Varese, dopo aver individuato attraverso il metodo delle primarie online il candidato sindaco, Alberto Steidl, gli attivisti del Movimento 5 Stelle passano alla seconda fase, quella della scelta dei “candidati assessori”. E la possibilità di partecipare alla selezione è aperta a tutti i cittadini, che potranno inviare al gruppo di Varese il proprio curriculum vitae.
L’annuncio non è ancora stato dato con un comunicato ufficiale, ma già sta girando un volantino del Movimento 5 Stelle dove sono spiegati tutti i dettagli dell’iniziativa, che ricalca il metodo utilizzato in molti altri comuni andati di recente al voto, tra cui Livorno. Sul volantino si legge: “Varese 2016, elezioni amministrative. Selezione assessori. La competenza prima di tutto!”. E quindi l’invito: “Potresti essere tu”.

Seguono poi i riferimenti per contattare il movimento, attraverso i social network e con l’indirizzo mail movimento5stellevarese@gmail.com. Ma c’è anche ovviamente l’invito a presentarsi di persona alle riunioni del movimento: ogni lunedì alle 21 al Circolo di Belforte, in viale Belforte 165.

IMG-20150622-WA0002

Tag:

Leggi anche: