Vergiate vieta i botti di Capodanno

L'ordinanza sarà valida da mercoledì 23 dicembre a mercoledì 6 gennaio

22 dicembre 2015
Guarda anche: Malpensa
1388243109016.jpg--

Vergiate vieta i botti di Capodanno sul territorio comunale.

L’ordinanza sarà valida da mercoledì 23 dicembre a mercoledì 6 gennaio. 

“È vietato far esplodere petardi e qualsiasi altro artificio pirotecnico, in qualsiasi tipo di luogo,
coperti o scoperti, pubblici o privati, ed in ogni via, piazza o area pubblica, fatto salvo ove vi
siano regolari autorizzazioni rilasciate secondo la vigente normativa – si legge – non è consentito raccogliere eventuali artifici inesplosi ed affidare ai bambini prodotti che, anche se non siano loro espressamente vietati, richiedano una certa perizia nel loro impiego e comportino comunque situazioni di pericolo in caso di utilizzo maldestro.

La violazione alla presente ordinanza comporta l’applicazione della sanzione amministrativa
da € 25,00 a € 500,00 come previsto dall’Art. 7-bis del D.Lgs. N. 267 del 18/08/2000, nonché
il sequestro del materiale pirotecnico utilizzato o illecitamente detenuto, ai sensi dell’Art. 13
della Legge 689 del 24/11/1981, ai fini della successiva confisca ai sensi dell’Art. 20 della
medesima Legge, fatta salva l’applicazione di ulteriori ed eventuali sanzioni penali o
amministrative”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management pareggia 11-11 contro gli ungheresi dello Miskolvic Vlc

    Sfodera una prova tutto cuore la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che acciuffa un incredibile pareggio nella prima gara del round 2 di Len Euro Cup, con il sette guidato da mister Marco Baldineti che trova in rimonta l’11-11 contro gli ungheresi del Miskolci Vlc, formazione favorita del
  • Progetto Porte Aperte allo Sport

    La Delegazione Provinciale CONI di Varese lancia l’iniziativa  PORTE APERTE ALLO SPORT. E’ una evoluzione del classico Sport in Piazza, concepita per chiamare in causa direttamente le Società Sportive che aderiranno  rendendole protagoniste, dal 14 ottobre al 16 novembre,
  • Ottobre all’insegna di sport, castagne e stelle tra Sondrio e Valmalenco

    Si parte dallo sport giovanile domenica 8 ottobre, nello splendido centro sportivo di Chiuro, dove torna il “Trofeo delle Province”: manifestazione di atletica leggera che vedrà in pista centinaia di atleti, di 12 e 13 anni, provenienti dai comitati provinciali FIDAL lombardi e non solo. Si
  • Vola alle Final Four di Coppa Italia la Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Vola alle Final Four di Coppa Italia la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiude al secondo posto la classifica del girone C disputato tra ieri e oggi a Bogliasco con Pro Recco, CC Ortigia e Rari Nantes Savona. Per i mastini, dopo il successo di ieri contro l’Ortigia, un pareggio per 3-3