Varese: Urban Canvas completa l’opera alla rotonda di Belforte

Dopo lo splendido Caravaggio, anche l'ultima parete sarà dipinta

03 giugno 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
rotondabelforte

Il progetto URBAN CANVAS promosso dall’associazione Wg Art.it in collaborazione con il Comune di Varese, patrocinato dalla Regione Lombardia e dalla Provincia di Varese, nonché dall’Ordine degli Architetti della Provincia di Varese. ospiterà nei prossimi giorni, nella rotonda antistante il Centro Commerciale in Viale Belforte, un noto artista argentino.

L’artista Francisco Bosoletti dipingerà da giovedì 9 giugno a domenica 12 giugno

Francisco Bosoletti (1988) nasce a Armstrong, una piccola cittadina nell’area centrale dell’Argentina.

Il suo lavoro trae spunto dal suo amore per l’arte classica.

La sua piccola città e il suo territorio diventano il suo studio, dove sperimenta e crea sui muri i suoi lavori, in totale libertà.

I suoi lavori si adattano alla parete coniugandosi con vari fattori, come elementi architettonici , ambiente circostante e storia locale .

Lo stile classico sostiene il suo lavoro sui simbolismi attuali, su rappresentazioni umane e su un forte impatto visivo.
Bosoletti intreccia figure umane , in particolare quelle femminili, e il loro destino con elementi della natura .

Dai suoi murales emergono serenità e stupore, ma anche un risveglio delle coscienze .
La coscienza che la vita passa e non può veramente sapere che cosa ci spinge o quello che siamo in grado di fare o decidere per noi stessi .
La coscienza che la vita può essere una lotta costante eccessivamente influenzata da logiche e superficialità.

Si ricorda che, ad oggi, hanno collaborato al progetto URBAN CANVAS i seguenti artisti :

– Urbansolid
– Kraser
– Domenico Romeo
– AleSenso
– Carmine Bellucci
– Mr.Fijodor
– Corn79
– Centina
– DissensoCognitivo
– 108
– Eleuro
– Refreshink
– Il Borse
– Mr.Wany
– Giorgio Bartocci
– Giulio Vesprini
– 1010
– Etnik
– Luigi Vine Semeraro
– Never crew
– Seacreative
– Andrea Ravo Mattoni
Notizie sul progetto, gli artisti e sulla Hall of Fame sono fornite dall’Associazione Wg Art.it sul blog http://urban–canvas.blogspot.it

Tag:

Leggi anche:

  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad