Varese: un novembre all’insegna del Festival dei Talenti

Presentate questa mattina alcune iniziative ideate dallo staff di Leandro Ungaro

17 ottobre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
festival dei talenti

Sabato 17 ottobre 2015, alle h. 10.30, presso il Teatro Santuccio di Varese, con il consueto e sempre originale format del “Press Event & Show”, si è tenuta la Conferenza Stampa nella quale Leandro Ungaro, Presidente dell’Associazione Culturale NO Profit “Vita Facile e patron del “Festival dei Talenti”, ha illustrato tre straordinari eventi che si svolgeranno nel prossimo mese di novembre presso il Teatro UCC (ex Apollonio) di Varese, affiancato dai project leader Francesca Restuccia e Tania Salina.

Esattamente, sono stati illustrati i seguenti eventi:

– 6 novembre: Finalissima del Festival dei Talenti nella Categoria “Canto Inedito e Canto Cover”.
– 7 novembre: replica (a gentile richiesta del pubblico dopo il recente debutto con successo del 14 giugno scorso) del Musical “Memory”, il nuovo capolavoro di Francesca Restuccia.
– 8 novembre: 3° edizione del “Festival della Danza 2015” che quest’anno si arricchisce della professionalità di Tania Salina che affiancherà Francesca Restuccia alla Direzione Artistica.

Alcuni di questi è stato ampiamente spiegato con dovizia di informazioni anche in documenti allegati al seguente.

“CON NOI TU PUOI” è il motto che orienterà tutte le future edizioni del “Festival dei Talenti”, a partire da questa 3° edizione 2015, e non è un caso in quanto rispetti appieno la filosofia e la mission che aveva ispirato il suo ideatore quando diede vita al Progetto. Il Festival, in verità, non ha mai nascosto la sua vocazione social oriented, cioè quella di mettere a disposizione le proprie iniziative culturali ed artistiche anche a beneficio di Enti ed Organizzazioni ONLUS.

Infatti – interviene Leandro Ungaro – il nostro impegno, da sempre, non è dedicato solo alla valorizzazione della cultura e dell’arte evidenziando coloro che posseggono un talento specifico in quegli ambiti, ma anche sostenendo chi il talento lo esprime ovunque e in qualunque ambito a beneficio del “prossimo”, cioè a chi si prodiga e si impegna nel produrre benessere e sostegno alla collettività, soprattutto quella più bisognosa. Se ricordate – prosegue Ungaro – in diverse occasioni ho fatto presente la volontà di allargare il nostro “format” ad altri settori della vita di tutti i giorni, come ad esempio quello di poter sostenere ONLUS nel loro coraggioso e ammirevole impegno di aiutare il prossimo. A tal proposito, in accordo con tutto il mio Staff, abbiamo deciso di devolvere il ricavato della finalissima del Festival dei Talenti 2015 del 6 novembre prossimo, nella sezione Categoria “Canto Inedito e Canto Cover”, dedotte le pure spese organizzative, all’Associazione Kairos Onlus impegnata da sempre ad approfondire le problematiche riguardanti la clinica del disagio sociale, creando a questo proposito gruppi di studio e di ricerca, corsi di formazione per operatori e volontari nell’ambito psico-sociale e della cooperazione internazionale.

Alla Conferenza Stampa, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Varese, ha partecipato l’Assessore alla Cultura Simone Longhini.

Il Festival dei Talenti

Per tutta l’estate si sono svolte le serate di qualificazione per cantanti, musicisti, attori e artisti vari all’interno di diversi locali della provincia: una scelta questa che accompagnerà sempre il Festival dei Talenti che è legato indissolubilmente al territorio, che non ha fini di lucro ma di partecipazione e condivisione ed ha a cuore i ragazzi che hanno talento. Un’occasione per l’arte ma anche per il commercio della nostra provincia.

“La formula vincente, in questa edizione – interviene Ungaro – è stata quella di aver introdotto le “Audizioni&Coaching”: attraverso suggerimenti e consigli da parte di esperti e professionisti nel mondo dello spettacolo, i nostri artisti hanno potuto migliorarsi ed esprimere il loro talento con più efficacia e qualità”.

Quindi, dopo ben 8 serate di “Audizioni&Coaching” e 3 serate di “Qualificazioni” (senza tener conto di altre serate “non” ufficiali come, ad esempio, quella del 6 settembre scorso presso Piazza Monte Grappa di Varese), 24 artisti (tra Gruppi e solisti) saliranno sul prestigioso palcoscenico del Teatro di Varese il 6 novembre prossimo.

“Anche in questa 3° edizione, il lavoro da parte del Team degli Esperti non è stato agevole nel selezionare i finalisti – sostiene il Direttore Tecnico, Francesco Sottili – in quanto tutti i 45 semifinalisti meritavano sicuramente la ribalta. Comunque, non ci dimenticheremo di loro perché stiamo pensando a delle iniziative che li riguarderanno da vicino”.
A tal proposito, proprio nel tipico stile di cordialità che il Festival dei Talenti è riuscito a costruire in questi anni con tutti gli artisti ed il pubblico, serata dopo serata, gli Organizzatori per comunicare i finalisti hanno deciso di farlo in clima festoso e goliardico il 22 ottobre prossimo presso l’Arlecchino Show Bar di Vedano, alle h.20.30. Solo in quella circostanza, tutti sapranno chi saranno i 24 artisti finalisti.

“Inoltre, e mi duole dirlo – riprende Ungaro – che il tentativo di far emergere dal Festival anche talenti nel settore delle “Arti Varie”, anche questa volta, non ha sortito l’effetto sperato: poche le proposte e solo alcune piuttosto interessanti, tant’è che alcuni di loro li faremo esibire come ospiti nelle varie finali a cominciare proprio da quella del 6 novembre. Evidentemente, continuiamo ad essere un popolo di cantanti e di danzatori”.

In ogni caso, gli Organizzatori promettono interessanti novità dal prossimo anno.

I presentatori della serata finale del “Canto&Musica”, saranno: Lia Locatelli e Andrea Cataldi, attori e cabarettisti nonché già brillanti conduttori durante le tre serate di “Qualificazioni” e appartenenti all’entourage di Maurizio Castiglioni, Talentscout e Patron del Caffè Teatro di Samarate.

Un altro aspetto importante da evidenziare – sostiene Maria Rosaria Della Martora, della Direzione Artistica – come sta avvenendo oramai in ogni edizione del Festival, è la partecipazione di personaggi ed importanti professioni nel mondo dello spettacolo, a tal proposito, ringraziamo tutti i “coach”, i giurati, i partner e i conduttori che hanno accompagnato fino a qui la 3a edizione del Festival dei Talenti (elencati in ordine alfabetico):

BARDUCCO Paolo
BARTOLI Lara
BEVILACQUA Pasquale
BORGHI Riccardo
CARENA Giorgia
CARTA Virgilio
CATALDI Andrea
CAVALLARI Max
DEL GIUDICE Felice
DOTTI Sonia
LICCO Angelo
LOCATELLI Lia
LUCATO Stefano
MATTAVELLI Laura
NASSO
RESTUCCIA Francesca
ROSSIN Paola
SALINA Tania
SCOCA Massimo
SPARACIA Mario
TORTOSA Domenico
VIGNAROLO Chiara

Inoltre, si ringrazia:
CAVALLARI Ciro e ORSI Raffaella dell’Arlecchino Show Bar di Vedano Olona
CASTIGLIONI Maurizio e BINAGHI Luca del Caffè Teatro di Samarate
SOMMARUGA Maura e Claudia del Luzi Caffè di Gallarate

I vincitori delle due categorie “Canto Cover” e “”Canto Inedito” verranno decretati da una Giuria Artistica di tutto rispetto. Questi alcuni dei nomi perché altri potrebbero aggiungersi:

LUCATO Stefano
CHINDAMO Aki Antonio
DE GIORGI Lucia

Come in altre edizioni, gli Organizzatori del Festival dei Talenti, hanno sempre fornito una “vetrina” ad Artisti perché avessero l’opportunità di presentare i loro Progetti prima del debutto ufficiale nel “mondo che conta”. Quest’anno,sarà il turno di Luca Re’.
Infatti, Luca e la sua Band, “Luca Re’ e i Sogni di Lucy”, saranno ospiti della serata e presenteranno in anteprima assoluta il primo singolo “Dammi da Bere”, in uscita entro la metà di novembre sugli store digitali e sui servizi di musica in streaming come Spotify e Deezer. Contestualmente alla pubblicazione del brano, uscirà anche il videoclip della regista Lucia Bulgheroni su YouTube. Esclusivamente per la finale del Festival dei Talenti verrà proposto anche “Dimmi”, un’altra canzone estratta dal primo EP in lavorazione.

Tag:

Leggi anche:

  • “Merende sotto l’albero”: le Piscine Manara festeggiano il Natale

    Le Piscine Manara si preparano in grande stile all’arrivo delle festività natalizie. Infatti, domenica 11 dicembre, Sport Management, la società che gestisce il Centro Natatorio, in collaborazione con Royal Time, organizzerà un evento all’insegna dello sport e del divertimento per
  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale