Caffè Teatro: venerdì il Festival dei Talenti, sabato Stefano Chiodaroli

Weekend intenso al locale di Verghera: prima i giovani musicisti, poi il celebre comico

14 luglio 2015
Guarda anche: Busto ArsizioCulture e Spettacolo
chiodaroli stefano

I primi impasti di farina e comicità Stefano Chiodaroli li ha sfornati sul palcoscenico del Caffé
Teatro. È qui che quasi vent’anni fa il comico varesino ha mosso i primi passi di una carriera che lo
ha reso uno dei più apprezzati protagonisti del cabaret italiano. Non poteva insomma mancare con
le sue urla e le sue ciabatte infarinate nella carrellata di personaggi che stanno passando da Verghera
per celebrare i trent’anni di attività del locale diretto da Maurizio Castiglioni. L’appuntamento per i
suoi fan è fissato per sabato 18 luglio.
Il personaggio del panettiere, quello che gli ha permesso di affacciarsi anche al mondo televisivo
partecipando alle prime edizioni di Zelig e di Colorado, è nato alla fine degli anni Novanta tra il
Circolone di Legnano e il Caffé Teatro di Verghera. Ed è sempre grazie al locale di via
Indipendenza che ha debuttato sulla Rai, portando a Bulldozer, trasmissione ideata da Castiglioni, il
personaggio Tempesta Ormonale, una sorta di semidio celtico. La carriera di Chiodaroli ha
proseguito poi con sempre nuovi personaggi, da Ornello l’ex fotomodello al trombettista jazz Brian,
approdando anche al cinema e alla fitcion tv. Mentre dal 2012 conduce insieme ad Alessia Ventura
“Vuoi scommettere”, talk show dedicato al mondo del calcio in onda sui canali di Sky Sport.
Ingresso 10 euro, cena a 35.
Dopo le prime tre serate sold-out all’Arlecchino, venerdì 17 luglio fa tappa al Caffé Teatro il
Festival dei Talenti. Una serata che vedrà esibirsi sul palcoscenico di via Indipendenza giovani
musicisti che si confronteranno con una giuria di esperti. I quali, oltre ad analizzarne le
performance, forniranno anche il loro coaching per aiutarli a migliorare. Ingresso libero, cena a 20
euro.
Nella stessa settimana al Caffè Teatro torna il laboratorio. Giovedì 16 luglio sarà Urbano Moffa a
guidare le nuove leve del cabaret italiano che si alleneranno utilizzando come palestra il
palcoscenico del Caffè Teatro e provando i loro pezzi di fronte ad un pubblico tra i più competenti
d’Italia. Ingresso gratuito, cena a 20 euro.
Salvo diverse indicazioni, lo spettacolo avrà inizio alle 22.30. Il costo della cena, servita dalle
20.30, include il prezzo del biglietto. Bevande escluse. Informazioni e prenotazioni allo
0331.223133, oppure allo 0331.228079.

I primi impasti di farina e comicità Stefano Chiodaroli li ha sfornati sul palcoscenico del Caffé
Teatro. È qui che quasi vent’anni fa il comico varesino ha mosso i primi passi di una carriera che lo
ha reso uno dei più apprezzati protagonisti del cabaret italiano. Non poteva insomma mancare con
le sue urla e le sue ciabatte infarinate nella carrellata di personaggi che stanno passando da Verghera
per celebrare i trent’anni di attività del locale diretto da Maurizio Castiglioni. L’appuntamento per i
suoi fan è fissato per sabato 18 luglio.
Il personaggio del panettiere, quello che gli ha permesso di affacciarsi anche al mondo televisivo
partecipando alle prime edizioni di Zelig e di Colorado, è nato alla fine degli anni Novanta tra il
Circolone di Legnano e il Caffé Teatro di Verghera. Ed è sempre grazie al locale di via
Indipendenza che ha debuttato sulla Rai, portando a Bulldozer, trasmissione ideata da Castiglioni, il
personaggio Tempesta Ormonale, una sorta di semidio celtico. La carriera di Chiodaroli ha
proseguito poi con sempre nuovi personaggi, da Ornello l’ex fotomodello al trombettista jazz Brian,
approdando anche al cinema e alla fitcion tv. Mentre dal 2012 conduce insieme ad Alessia Ventura
“Vuoi scommettere”, talk show dedicato al mondo del calcio in onda sui canali di Sky Sport.
Ingresso 10 euro, cena a 35.
Dopo le prime tre serate sold-out all’Arlecchino, venerdì 17 luglio fa tappa al Caffé Teatro il
Festival dei Talenti. Una serata che vedrà esibirsi sul palcoscenico di via Indipendenza giovani
musicisti che si confronteranno con una giuria di esperti. I quali, oltre ad analizzarne le
performance, forniranno anche il loro coaching per aiutarli a migliorare. Ingresso libero, cena a 20
euro.
Nella stessa settimana al Caffè Teatro torna il laboratorio. Giovedì 16 luglio sarà Urbano Moffa a
guidare le nuove leve del cabaret italiano che si alleneranno utilizzando come palestra il
palcoscenico del Caffè Teatro e provando i loro pezzi di fronte ad un pubblico tra i più competenti
d’Italia. Ingresso gratuito, cena a 20 euro.
Salvo diverse indicazioni, lo spettacolo avrà inizio alle 22.30. Il costo della cena, servita dalle
20.30, include il prezzo del biglietto. Bevande escluse. Informazioni e prenotazioni allo
0331.223133, oppure allo 0331.228079.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti