Varese, primarie centrosinistra: guida al voto del 13 dicembre

Chi può votare, quando, dove e per cosa: tutto quello che c'è da sapere sull'appuntamento organizzato da Pd e Varese 2.0

02 dicembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
seggio elezioni

Domenica 13 dicembre, dalle 8 alle 20, saranno aperti sei seggi sul territorio comunale di Varese per eleggere il candidato sindaco della coalizione di centrosinistra, costituita dal Partito democratico e dalla lista civica Varese 2.0: chi vincerà le primarie diventerà dunque il candidato sostenuto, all’appuntamento delle amministrative nella prossima primavera, dall’intera coalizione.

Quali sono i candidati?
In rigoroso ordine alfabetico troviamo Dino De Simone, già presidente di Legambiente e candidato come indipendente (dinodesimone.wordpress.com); Davide Galimberti, quarantenne avvocato tesserato per il Partito democratico (www.davidegalimberti.it); Daniele Marantelli, parlamentare alla Camera dei Deputati e tesserato per il Partito democratico (www.marantelli.it); Daniele Zanzi, agronomo leader della lista civica Varese 2.0 (www.vareseduepuntozero.org).

Chi può votare?
Tutti i cittadini, italiani o stranieri (comunitari ed extracomunitari), che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età e si dichiarino al momento del voto elettori della coalizione di centrosinistra, versando la quota di 2 Euro. Attenzione, però: gli stranieri e i minorenni, dunque tutte le persone sprovviste di tessera elettorale, devono obbligatoriamente registrarsi entro le ore 12 di sabato 5 dicembre presso la sede del Partito democratico in viale Monte Rosa (9.30-12.30 e 14.30-18) oppure presso la galleria Ghiggini di via Albuzzi (10-12.30 e 16-19).

Come si vota?
Presentandosi unicamente al seggio abbinato alla propria sezione elettorale di riferimento e portando con sé necessariamente un documento d’identità e la tessera elettorale. Quest’ultima è esclusa solo per le persone che si sono registrate entro il 5 dicembre.

Quando e dove si vota?
I seggi saranno aperti dalle ore 8 alle ore 20 di domenica 13 dicembre. Tutte le informazioni sono reperibili sul blog comitatoprimarieva2015.wordpress.com .
Di seguito l’elenco dei seggi e le rispettive sezioni elettorali di riferimento:

-Varese 1:  ISTITUTO INTERPRETI E TRADUTTORI, via Cavour, 30 (Sez. dalla 1 alla 13 e dalla 26 alla 30);

– Varese 2:  CIRCOLO GIUBIANO, via Cadore , 7 (Sez. dalla 40 alla 42 e dalla 46 alla 57);

– Varese 3:  COOPERATIVA BELFORTE, viale Belforte 165, (sez. dalla 14 alla 25);

– Varese 4: SALA COOPERATIVA VALLE OLONA, via Merano (Sez. dalla 31 alla 35);

– Varese 5: SEDE EX CIRCOSCRIZIONE 2, SCUOLA FERMI – BOBBIATE,  via Perla (Sez. dalla 36 alla 39, dalla 58 alla 63 e dalla 82 alla 85);

– Varese  6: SCUOLA VIDOLETTI – MASNAGO, via Manin (Sez. dalla 64 alla 81).

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare