“Varese per l’Italia” commemora i caduti del Risorgimento e della Grande Guerra

L'associazione che promuove la cultura del Risorgimento si ritroverà domenica 1 novembre al Cimitero di Giubiano per ricordare il sacrificio degli italiani che hanno dato la vita per la Patria

28 ottobre 2015
Guarda anche: Varese
Barion

Come da tradizione, anche quest’anno, domenica 1° novembre alle ore 9.30, presso il Cimitero di Giubiano saranno commemorati i Caduti e Combattenti delle Guerre Risorgimentali.

Particolare significato acquista quest’anno la cerimonia in quanto si celebra il centenario della Grande Guerra.

E’ stato incaricato quale oratore ufficiale il Prof. Enzo LAFORGIA.

Sarà presente un picchetto garibaldino in divisa storica ed un violino accompagnerà la cerimonia.

Al termine, ci si recherà presso la tomba del’avv. Giovanni VALCAVI, primo presidente della nostra associazione, dove ci sarà un momento di ricordo.

Quest’anno ci sarà anche una novità: infatti ci si recherà sulle tombe garibaldine presenti nel cimitero.

Associazioni e Cittadini sono invitati a presenziare.

Tag:

Leggi anche:

  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,