Varese: la Polizia Locale sequestra un autocarro di frutta e verdura

Venti quintali di ortaggi, venduti illegalmente, sono stati donati alle suore di via Luini e alla mensa della Brunella

18 dicembre 2015
Guarda anche: Varese Città
cibo frutta e verdura

Arance, cavolfiori, pomodorini, carciofi, mandaranci, finocchi, peperoni, insalata, noci, zucchine, cime di rapa, melanzane, pere, cachi, olive, broccoli, mele, patate… Un intero autocarro con verdura e frutta è stato sequestrato ieri dalla Polizia locale di Varese.
Un camion del Comune di Varese ha portato il carico alla mensa della Brunella e all’Istituto delle Suore della Riparazione, cui sono stati devolute le numerose casse di frutta e verdura per oltre venti quintali.
L’ operazione degli uomini della polizia commerciale del capoluogo è scattata ieri quando alcuni passanti hanno segnalato la presenza di un autocarro di notevoli dimensioni, fermo in via Piave, con le sponde abbassate e tanto di megafono per annunciare la vendita di frutta e verdura.
Immediato l’intervento, da quale è scaturita la sanzione per i due venditori, provenienti da Afragola, stante il divieto di effettuare la vendita in forma itinerante nel centro cittadino; di qui la sanzione di € 1000 e la confisca della merce, che è già stata devoluta ai due istituti benefici.
“Nessuna forma di illegalità può essere tollerata e, nei limiti delle nostre forze, cerchiamo di far fronte ad ogni segnalazione e richiesta di intervento ci arrivi dai cittadini – commenta l’assessore alla Polizia Locale Carlo Piatti, che aggiunge :”In questo caso, poi, la legge ci consente anche di mandare subito a buon fine il sequestro della merce, arricchendo le dispense di opere caritatevoli della nostra città, per cui la soddisfazione mia e degli uomini e donne della polizia locale è doppia.”

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sfida il CN Marsiglia

    È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che domani alle ore 20.00 vedrà la Pallanuoto Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. Non sarà una sfida facile per il sette di mister Marco Baldineti che andrà ad affrontare la
  • Due italiani sul podio della Coppa del Mondo di parapendio

    Il pilota Nicola Donini si è classificato secondo alla finale mondiale disputata a Roldanillo in Colombia e vinta dallo svizzero Michael Siegel. Il successo italiano è consolidato dal terzo posto di Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano). Eccellenti le prestazioni di Donini, ventiduenne di
  • Il Canottaggio mondiale ritorna a Varese con la Coppa del Mondo 2020

    Il Direttore Esecutivo della FISA Matt Smith ha informato il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che il Consiglio FISA, la Federazione Internazionale del canottaggio, riunitosi a Londra lo scorso week-end, ha assegnato a Varese la 2^ Coppa del Mondo in programma dal 1° al 3 Maggio 2020. Sempre
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management in trasferta contro la Rari Nantes Savona

    Tornerà in acqua sabato 20 gennaio alle ore 18.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiuderà il girone d’andata del campionato di serie A1 maschile con la sfida sul campo della Rari Nantes Savona. Una partita da prendere con le dovute cautele, perché dall’altra parte la formazione