Varese: la Polizia Locale sequestra un autocarro di frutta e verdura

Venti quintali di ortaggi, venduti illegalmente, sono stati donati alle suore di via Luini e alla mensa della Brunella

18 dicembre 2015
Guarda anche: Varese Città
cibo frutta e verdura

Arance, cavolfiori, pomodorini, carciofi, mandaranci, finocchi, peperoni, insalata, noci, zucchine, cime di rapa, melanzane, pere, cachi, olive, broccoli, mele, patate… Un intero autocarro con verdura e frutta è stato sequestrato ieri dalla Polizia locale di Varese.
Un camion del Comune di Varese ha portato il carico alla mensa della Brunella e all’Istituto delle Suore della Riparazione, cui sono stati devolute le numerose casse di frutta e verdura per oltre venti quintali.
L’ operazione degli uomini della polizia commerciale del capoluogo è scattata ieri quando alcuni passanti hanno segnalato la presenza di un autocarro di notevoli dimensioni, fermo in via Piave, con le sponde abbassate e tanto di megafono per annunciare la vendita di frutta e verdura.
Immediato l’intervento, da quale è scaturita la sanzione per i due venditori, provenienti da Afragola, stante il divieto di effettuare la vendita in forma itinerante nel centro cittadino; di qui la sanzione di € 1000 e la confisca della merce, che è già stata devoluta ai due istituti benefici.
“Nessuna forma di illegalità può essere tollerata e, nei limiti delle nostre forze, cerchiamo di far fronte ad ogni segnalazione e richiesta di intervento ci arrivi dai cittadini – commenta l’assessore alla Polizia Locale Carlo Piatti, che aggiunge :”In questo caso, poi, la legge ci consente anche di mandare subito a buon fine il sequestro della merce, arricchendo le dispense di opere caritatevoli della nostra città, per cui la soddisfazione mia e degli uomini e donne della polizia locale è doppia.”

Tag:

Leggi anche:

  • Arriva un altro successo per la Pallanuoto Banco BPM

    Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, strapazza con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara, con la formazione padrona di casa che deve arrendersi al talento del sette guidato da
  • Domani torna in vasca la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata contro l’Acquachiara

    Tornerà in vasca domani alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà ospite della compagine napoletana dell’Acquachiara. La sfida, che si disputerà presso la Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere
  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele