Varese: individuati i writers di Bizzozero, dovranno pulire quanto danneggiato

La Polizia Locale trova i responsabili dell'atto di vandalismo. Il plauso del vicesindaco Zanzi

11 ottobre 2016
Guarda anche: Varese
polizia locale

Avevano imbrattato la facciata della Chiesa e il muro del cimitero del quartiere di Bizzozero con diverse tags e veri e propri graffiti. Oggi la Polizia locale di Varese rende noto di avere individuato i responsabili.

Gli agenti di polizia si sono messi subito al lavoro, forti dell’esperienza maturata negli ultimi anni e della banca dati costruita nel tempo. Si è così arrivati a identificare e denunciare i tre autori dei graffiti, due maggiorenni e un minorenne, tutti residenti a Varese nel quartiere di Bizzozero. Pur essendo delle nuove “firme” mai identificate prima, gli specialisti della Polizia locale sono riusciti ad individuarli grazie ad un’approfondita analisi dei canali “social” sui quali i writers sono apparsi, facendosi ritrarre mentre realizzavano le oro opere. Sulla rete erano addirittura disponibili dei video realizzati dagli stessi autori mentre producevano i graffiti.

“Questi ragazzi hanno commesso un atto molto grave forse senza nemmeno rendersi conto di quello che facevano visto che si sono addirittura ripresi con il cellulare mentre operavano, rendendosi pienamente individuabili. Per questo, pur restando inevitabile la loro denuncia all’autorità giudiziaria, credo sarebbe opportuno che si rendessero disponibili a ripulire e risistemare il muro della Chiesa e del cimitero. Intanto il plauso dell’amministrazione comunale va agli agenti della Polizia locale per l’ottimo lavoro svolto a contrasto del degrado cittadino”. Questo il commento di Daniele Zanzi, vicesindaco di Varese.

Tag:

Leggi anche:

  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,
  • Pallanuoto – 7bello da urlo, Georgia annientata. Busto Arsizio fa festa – FOTO

    Sarà difficile da dimenticare per tutti gli appassionati di pallanuoto ma non solo, una serata che ha regala una miriade di emozioni dal primo all’ultimo istante. Alle piscine Manara di Busto Arsizio si è giocata ieri sera la sfida valida come terzo incontro di World League tra Italia e