Varese: la Fiera scalda i motori

Appuntamento alla Schiranna dal 5 al 13 settembre

26 agosto 2015
Guarda anche: EconomiaLavoroVarese
Fieravarese

Fiera di Varese torna alla Schiranna dal 5 al 13 settembre, torna rinnovata nel format e nella gestione per la sua 38° edizione. Vicina al traguardo dei 40 anni, la Fiera Campionaria di Varese non smette di esercitare il suo fascino. Una manifestazione che pur restando fedele alla tradizione di una fiera da sempre “riferimento” per la città e vetrina dei “campioni” delle eccellenze del territorio, sa rinnovarsi ogni anno per rispondere alle esigenze dei visitatori.

Una fiera basata sul piccolo commercio, sulle aggregazioni e sulla voglia di stare insieme, una manifestazione per la cittadinanza e le famiglie, con 6.000 mq espositivi, circa 120 espositori, ristoranti a tema e un ricco calendario eventi per rendere la fiera un grande evento per la città di Varese.

Salone dell’arredamento, macchine e attrezzi agricoli, materiali, attrezzature e impianti per l’edilizia abitativa, energie alternative, prodotti e servizi per la casa, prodotti alimentari e specialità gastronomiche, abbigliamento, giochi e prodotti per l’infanzia, artigianato locale e internazionale, soluzioni per i viaggi e il tempo libero, idee e prodotti per gli animali domestici, automobili.

AREA BIMBI

Una grande area sarà dedicata ai bambini con giochi e tante iniziative per le famiglie in collaborazione con Free Time Service, dove un’atmosfera gioiosa contagerà bambini e ragazzi con feste, corsi, giochi e laboratori di cucina e creativi, ma anche spettacoli, giostre e tanti corsi tra cui scegliere. Alcuni esempi? I laboratori di Cake Design e Finger Food a cura di Cresci con Gusto che si terranno sabato 5 e domenica 6 alle ore 15.00, i laboratori di Ciocco-Pittura a cura di Buosi Academy Kids Lab, che si terranno domenica 6 e domenica 13 alle ore 10.30 o i laboratori creativi a cura di Speedy Creativa, ma anche Favole della Buona Notte e incontri musicali che si chiuderanno con la grande festa Kids Closing Party di domenica 13 alle ore 18.30. Per iscrizioni e maggiori informazioni http://www.vareseinfamiglia.it/speciale-bambini-fiera-di-varese-2015/).

SPETTACOLI

Un’Area Spettacoli verrà allestita nel centro dei padiglioni dove si alterneranno artisti di ogni tipo.
Il ricco calendario eventi si apre sabato 5 con lo Spettacolo Pirotecnico sul lago alle ore 22.00, si passerà poi per una serata dedicata alla musica anni ’80 domenica 6 settembre con OTTO FM Party. Lunedì 7 alle ore 21.30 sarà la volta del cabaret di Antonio Ornano, in collaborazione con Caffè Teatro. Martedì 8, stage di Kizomba con Picabù A.S.D Latin Dance, mentre mercoledì 9 sarà la volta dei Giochi da Tavolo con il Torneo di Carcassonne a cura di In Ludo Veritas.

Giovedì 10 settembre serata di beneficenza a cura di UNICEF e Kiwanis con la presentazione del progetto “I colori della vita” web serie ideata, girata e montata da giovani dai 15 ai 25 anni per sensibilizzare sul tema del bullismo, integrazione multiculturale giovanile e violenza su donne e minori, la presentazione verrà anticipata nel pomeriggio dal Saggio di Danza “Uniti nell’arte della danza” a cura di New Liberty Academy Dance School con bambini dai 10 a 13 anni. Venerdì 11 stage di Bachata con Picabù A.S.D Latin Dance e sabato 12 Spettacolo di Magia con Max Bunny, Ale Bellotto e Michael Timaco a cura di Caffè Teatro. Ma il calendario eventi non si esaurisce qui, durante il giorno si alterneranno spettacoli e incontri con Artisti di Strada di calibro internazionali, dirette televisive a cura di RETE55 con i protagonisti di Rugby Varese e Pallacanestro Varese e un ricco calendario di corsi, dimostrazioni e degustazioni di prodotti del territorio in collaborazione con Buosi Academy.

“Tradizione e innovazione. La Fiera di Varese torna alla Schiranna dal 5 settembre con una nuova gestione, mantenendo naturalmente la collaborazione del Comune di Varese. La campionaria garantisce come ogni anno l’esposizione di prodotti di varie categorie merceologiche oltre che delle eccellenze del territorio. Abbiamo scelto come filo conduttore degli eventi collaterali la famiglia: tanti gli appuntamenti a misura di bambini e genitori. Invitiamo dunque i varesini a visitare la fiera, approfittando anche dei momenti di intrattenimento proposti nel ricco programma” dichiarano il sindaco Attilio Fontana e l’assessore alla Promozione del Territorio Sergio Ghiringhelli.

FIERA DI VARESE IN BREVE:
DAL 5 al 13 SETTEMBRE 2014 – Varese “Località Schiranna” Lago di Varese
Organizzazione Chocolat Pubblicità srl

Sabato 5 settembre ore 11,00 – 23,00
Domenica 6 settembre ore 10,00 – 23,00
Da Lunedì a Venerdì ore 16,00 – 23,00
Sabato 12 settembre ore 14,00 – 23,00
Domenica 13 settembre ore 10,00 – 21,00

BIGLIETTI
Intero € 5,00
Ridotto € 4,00 (Registrazioni Online http://www.fieravarese.it/#!pre-registrazione-fiera-di-varese-2015/c17u6 e Residenti Città di Varese)
GRATUITO Fino a 14 anni
Da lunedì a giovedì gratuito sopra i 65 anni

www.fieravarese.it
https://www.facebook.com/fieradivarese

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti