Varese: ko l’isola ecologica di piazza Marsala

L'Aspem suggerisce le location alternative per il conferimento dei rifiuti

18 marzo 2016
Guarda anche: Varese Città
Piazza_Marsala

Causa guasto meccanico dell’isola ecologica interrata di piazza Marsala a Varese, la stessa non sarà accessibile e non potrà
essere utilizzata per lo smaltimento di vetro, plastica e carta almeno fino a martedì 22 marzo 2016.

I clienti sono invitati a recarsi presso le altre isole ecologiche interrate del centro di Varese. Aspem si scusa per i disagi arrecati.

Le altre isole ecologiche si trovano:

·         Largo Resistenza

·         piazza Monte Grappa (davanti alla Camera di Commercio)

·         viale Milano

·         piazza XX Settembre

·         piazza Repubblica (davanti al Teatro)

·         via Indipendenza

·         via Dei Bersaglieri

·         piazzale Trieste

·         piazza Marsala

·         piazza Madonnina in Prato

Tag:

Leggi anche:

  • Aspem: “Attenzione ai falsi addetti”

    Non si dispone di maggiori informazioni ma si coglie l’occasione per raccomandare a tutti i clienti di prestare sempre molta attenzione nei confronti di chi si presenta a nome di ASPEM. L’azienda comunica che il proprio personale non sta svolgendo alcuna verifica impiantistica o su bollette
  • Aspem: operatività ridotta per gli sportelli dell’igiene ambientale

    Gli uffici potranno accogliere le richieste che necessitino della sola consultazione dell’archivio informatico e fornire informazioni generiche. Ci scusiamo per i disagi arrecati.
  • Varese, distribuzione dei sacchi per i rifiuti: tutti in coda per la prima giornata

    Sacchi neri, gialli e grigi vengono infatti distribuiti in questi giorni e non saranno più consegnati a domicilio, nelle giornate raccolta, a partire dal gennaio 2016: una novità importante quella introdotta da Aspem, che mira ad evitare qualunque spreco e ad impedire che qualcuno, soprattutto
  • Aspem: importanti novità dal primo gennaio

    La prima novità riguarda la consegna dei sacchi per la raccolta dei rifiuti: dal 1° gennaio 2016 non verranno più lasciati presso il punto di raccolta di ciascuna unità abitativa i sacchi vuoti in sostituzione di quelli pieni raccolti. I sacchi da utilizzare nel 2016 per il rifiuto