Aspem: “Attenzione ai falsi addetti”

Segnalazioni da Masnago su persone che si spacciano per dipendenti dell'azienda

26 agosto 2016
Guarda anche: Varese
Truffe

Ciclicamente giungono in ASPEM segnalazioni che persone si spacciano per addetti aziendali del settore acquedotto o gas. Ci è giunta la segnalazione che in zona Masnago questa settimana in via Sorrisole due persone hanno invitato abitanti della zona a non bere l’acqua perché inquinata.

Non si dispone di maggiori informazioni ma si coglie l’occasione per raccomandare a tutti i clienti di prestare sempre molta attenzione nei confronti di chi si presenta a nome di ASPEM.

L’azienda comunica che il proprio personale non sta svolgendo alcuna verifica impiantistica o su bollette presso il domicilio dei Clienti e ricorda che mai richiede documenti o riscuote denaro a domicilio. In caso di interventi programmati o richiesti, il personale aziendale si presenta con mezzi, vestiario e tesserino identificativo, tutti riportanti il logo di ASPEM.

Non si segnalano casi di acqua non conforme a Varese né negli altri Comuni serviti. Il ripetersi di queste segnalazioni conferma la mala fede delle persone che si spacciano per addetti di ASPEM e si invitano quindi tutti i Clienti a prestare la massima attenzione nell’accogliere in casa sconosciuti e a contattare le autorità di pubblica sicurezza.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Piscina comunale Fausto Fabiano, chiusura il 22 e 23 marzo

    Il Comune di Varese informa che la piscina comunale Fausto Fabiano di via Copelli sarà chiusa il 22 e il 23 marzo 2017 per lavori di ammodernamento degli impianti. In particolare la struttura verrà dotata di una nuova caldaia per la produzione dell’acqua calda, più efficiente e con una
  • Volley – UYBA ma che combini? Rimontata e sconfitta a Monza

    A due giornate dalla conclusione della regular season, la UYBA perde 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15) al PalaIper di Monza contro il Saugella Team Monza e porta a casa soltanto un punto, scivolando addirittura all’ottavo posto in classifica (30 punti) dietro anche a Bolzano (31), oggi
  • La BPM Sport Management vince e convince: battuto il CC Napoli 12-7

    Tre punti per ripartire. Alle Piscine Manara di Busto Arsizio la BPM Sport Management batte 12-7 il Circolo Canottieri Napoli e con i 46 punti in classifica consolida la terza posizione. Protagonisti Luongo e Gallo rispettivamente con 4 e 3 gol.     Nella prima frazione inizia nel migliore dei
  • La BPM Sport Management attende il CC Napoli per blindare il terzo posto

    Dopo la Final Four di Coppa Italia, che ha visto ancora una volta trionfare, anche se ai rigori, la Pro Recco sul Brescia, domani torna il campionato di A1. La 19ª giornata si aprirà, alle ore 15, con il match più importante del programma: BPM Sport Management – CC Napoli. I Mastini, dunque,