Varese: Ivana Perusin nuovo assessore alle Attività Produttive

Ufficialmente completata la giunta Galimberti

08 luglio 2016
Guarda anche: PoliticaVarese
squadra giunta varese

A poche ore dal primo Consiglio Comunale,  in programma sabato mattina, si completa la giunta Galimberti.

Ivana Perusin il nono assessore che occuperà il posto allo Sviluppo delle Attività Produttive e Semplificazione. Con lei la squadra di governo è dunque al completo e pronta a mettersi a lavoro per realizzare il progetto per la città che riparte.

Nella nuova Giunta siederanno 4 donne: Perusin infatti si unisce a Rossella Dimaggio (Servizi Educativi), Cristina Buzzetti (Risorse) e Francesca Strazzi (Risorse per la Crescita, Politiche Giovanili e Partecipazione). Gli altri assessori sono Roberto Molinari (Servizi Sociali), Andrea Civati (Pianificazione Territoriale, Programmazione e Realizzazione Opere Pubbliche), Roberto Cecchi (Cultura e Turismo), Dino De Simone (Ambiente, Benessere e Sport) e Daniele Zanzi (Attuazione del Programma). Quest’ultimo è anche vicesindaco. Il sindaco Galimberti manterrà le deleghe alla Sicurezza, Legalità, Efficienza e i Servizi Amministrativi e Istituzionali.

Ivana Perusin è laureata in Economia e Commercio presso l’Università dell’Insubria di Varese. Lavora da più di vent’anni presso la Whirlpool EMEA, dove ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità. Attualmente è Direttore responsabile di attività di pianificazione e controllo a livello Europeo. E’ esperta di controllo di gestione e finanzia aziendale ed ha un’esperienza pluriennale nell’implementazione di nuovi processi. Impegnata da sempre nella valorizzazione delle donne in azienda ha partecipato attivamente a diverse attività sulla leadership femminile e sul bilanciamento di lavoro/famiglia. Nata nel 1974, vive in Varese con il compagno e due figli ed è entusiasta di poter mettere la propria professionalità e competenza al servizio dei cittadini e della città di Varese.

Tag:

Leggi anche: