Varese: sabato mattina il primo Consiglio Comunale

Il sindaco Galimberti invita alla partecipazione dei cittadini

06 luglio 2016
Guarda anche: PoliticaVarese
comune varese palazzo estense

Sabato 9 luglio alle ore 10 si svolgerà il primo Consiglio Comunale della nuova amministrazione di Varese.

Un momento importante per la città che nei prossimi anni secondo il sindaco Galimberti dovrà diventare un appuntamento importante di partecipazione attiva dei cittadini alla vita amministrativa. «In tutti i consigli comunali vorrei vedere la partecipazione di tanti cittadini per aprire una nuova fase per la nostra città che veda il coinvolgimento dei varesini in ogni luogo e momento in cui saremo chiamati a costruire il futuro di Varese. A partire dal primo consiglio comunale che ho preferito svolgere di sabato mattina proprio per favorire la partecipazione. Confido quindi che i cittadini di Varese raccolgano il mio invito perché come ho sempre detto il coinvolgimento dei varesini alla vita amministrativa è uno degli elementi su cui intendo puntare nei prossimi anni» dichiara Davide Galimberti, sindaco di Varese.

Ecco la composizione del nuovo Consiglio:

MAGGIORANZA

Partito democratico (13): Luisa Oprandi, Giampiero Infortuna, Giovanni Antonio Miedico, Fabrizio Mirabelli, Francesca Ciappina, Luca Conte,  Emilio Corbetta, Luca Paris, Francesco Spatola, Giacomo Fisco, Paolo Cipolat, Alessandro Pepe e Giuseppe Pullara.
Progetto Concittadino (1): Enzo Laforgia.
Varese 2.0 (2): Elena Baratelli, Valerio Crugnola.
Lista Davide Galimberti (4): Andrea Bortoluzzi, Tommaso Piatti, Mauro Gregori, Gaetano Iannini.

MINORANZA

Forza Italia (3): Domenico Esposito, Simone Longhini, Carlotta Calemme.
Lega Nord (4): Roberto Maroni, Fabio Binelli, Carlo Piatti, Marco Pinti.
Lista Paolo Orrigoni (1+3): Paolo Orrigoni, Valerio Vigoni, Luca Boldetti, Rinaldo Ballerio.
Lega Civica (1): Stefano Malerba.

La nuova Giunta, che verrà presentata dal sindaco Galimberti, è composta anche da: Daniele Zanzi (vicesindaco, Polizia Locale, attuazione del programma), Dino De Simone (ambiente, benessere, sport), Francesca Strazzi (politiche giovanili, partecipazione), Rossella Dimaggio (servizi educativi), Roberto Molinari (servizi sociali), Andrea Civati (programmazione territoriale e opere pubbliche), Roberto Cecchi (cultura) e Cristina Buzzetti (risorse), in attesa della nomina dell’assessore alle attività produttive.

 

 

 

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare