Varese, Festa dei Nonni 2015

Sabato 13 giugno al teatro Ucc la vincitrice del concorso in Olanda

12 giugno 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
Vincitore Varese

Il concorso quest’anno ha come tema Expo Milano 2015. I lavori più apprezzati saranno presentati nel Padiglione Olanda il prossimo 2 ottobre.

La Festa dei Nonni è una celebrazione nota a più dell’80% della popolazione, grazie al grande impegno che il Comitato Nazionale della Festa dei Nonni e la Fondazione “I Felini di Tanja Kok”  insieme a vari sostenitori hanno da sempre
messo nel promuovere l’importanza sociale di questa giornata.

I nonni e gli anziani sono importanti, soprattutto per il loro valore all’interno della famiglia e della società, ma anche per la grande conoscenza che possono trasmettere alle giovani generazioni.
Questo è il messaggio principale della Festa dei Nonni che, oltre ad essere stata fatta conoscere nel corso degli anni in paesi come Germania, Olanda, Spagna, Slovenia, ha raggiunto il Vaticano, accogliendo, con uno spettacolare addobbo floreale di Piazza San Pietro lo scorso 28 Settembre, i nonni e gli anziani
convenuti per l’incontro con il Santo Padre.

Lo spirito alla base della Festa dei Nonni ha da subito “sposato perfettamente la mission dell’Opera di Don Carlo, Fondazione da anni impegnata accanto alle persone più fragili, in particolar modo bambini e anziani”, queste le parole del 2009 dell’allora direzione del Centro “S. Maria al Monte” di Malnate della Fondazione Don Gnocchi, che in quell’anno (2009) ha dato il via alla collaborazione con la Fondazione “I Felini di Tanja Kok”, affiancandola nell’iniziativa “Un fiore per un’avventura”, rivolta a creare un concorso letterario
per ragazzi dedicato al tema dei nonni e dei fiori.

Il concorso ha avuto un seguito tanto da giungere quest’anno a toccare il tema EXPO; Varese, città giardino, sostiene da diversi anni il progetto e, proprio in occasione dello spettacolo dedicato al tema “feeding the planet”, accoglierà al Teatro di Varese, sabato 13 Giugno, la vincitrice del concorso in Olanda.

L’idea del concorso per il 2015, consiste nel chiedere ai bambini di realizzare un’intervista o un filmato in cui “catturano” i ricordi, i segreti dei nonni in tema di cibo e verde (cosa si mangiava? Come si coltivava l’orto?), proprio a legarsi al messaggio che ha dato origine a EXPO. I lavori più belli saranno presentati all’interno del padiglione Olandese a EXPO il 2 Ottobre, in occasione della Festa dei Nonni, nel quale rientra il progetto. “Un fiore per un’avventura”.

Le parole di allora, sono assolutamente condivise dall’attuale Direttore Marco Parizzi: “anche in questa occasione, il centro Santa Maria al Monte metterà a disposizione dei bambini il patrimonio culturale vivente che ospita presso la sua “casa”, gli Ospiti, sempre disponibili a raccontare e a raccontarsi trasmettendo
conoscenze e favorendo il contatto intergenerazionale.

Per informazioni: Referente Charles Lansdorp +39 348/44 15 927

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti