Varese, Centina e Dissensocognitivo a Urban Canvas

Da giovedì 11 a sabato 13 giugno in via Berni verranno realizzate altre opere

11 giugno 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
canvas urban

Una nuova tre giorni di live painting, nell’ambito del progetto di arte urbana promosso dalla associazione Wg Art.it in collaborazione con il Comune di Varese.

Animano questo nuovo appuntamento gli artisti Centina e Dissensocognitivo.

Centina è nato a Parma. Muri, pennelli e colori sono la sua dimensione. Traccia righe, crea, disegna e scolpisce. Il materiale non conta, tele, carta, cemento, legno. Tutto è possibile quando è l’impulso a comandare. https://www.flickr.com/photos/centina

Dissensocognitivo è un progetto nato a Ravenna nel 2011, che indaga le alterazioni degli esseri viventi e dell’ambiente, in un futuro remoto e disumanizzato, attraverso il linguaggio dell’arte urbana. L’immaginario a cui attinge è approfondito da accurate ricerche anatomiche, speculazioni tecnologiche e riferimenti alla letteratura Science Fiction. I suoi murales sono presenti nelle strade di diverse città italiane, non soltanto su muro, ma anche sulle superfici ruvide di billboards e pannelli metallici, in un originale dialogo con segni di usura, macchie, corrosione e ruggine. DissensoCognitivo ha partecipato a mostre collettive come UrbanInside – Università La Sapienza, Urban Portraits – Volturno Occupato entrambe a Roma, Cortocircuito – Spazio Concept (Milano), Surface – Bonobolabo (Ravenna), Over the wall (Parigi, Praga, Lodz). Recenti personali presso Spazio Elastico a Bologna, e Galleria Mirada a Ravenna. Ha partecipato ai Festival VisionePeriferica, Subsidenze, Restart e a eventi come Selvatico e Vedo a Colori. http://www.dissensocognitivo.it

Notizie sul progetto, gli artisti e sulla Hall of Fame sono fornite dall’Associazione Wg Art.it sul blog http://urban–canvas.blogspot.it

Tag:

Leggi anche:

  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,