Università dell’Insubria: ritorna il Master serale in General Management

Giovedì 23 giugno la presentazione del corso indirizzato a chi non ha effettuato studi economici

15 giugno 2016
Guarda anche: EconomiaLavoroVarese
univ

Durante la carriera lavorativa spesso è necessario svolgere funzioni manageriali pur non avendo effettuato studi economici. Proprio per rispondere a questa specifica esigenza l’Università degli Studi dell’Insubria propone il Master serale in General Management: un percorso di sviluppo professionale indirizzato a figure con formazione in aree disciplinari diverse da quelle economiche – tecniche, scientifiche, giuridiche, mediche – che desiderino ricoprire ruoli manageriali nell’ambito di imprese, di aziende pubbliche, o società di consulenza.

Il “Master in General Management” sarà presentato a tutti gli interessati giovedì 23 giugno 2016 alle ore 17, nella sede di via Monte Generoso 71, a Varese.

Nelle precedenti edizioni tra i corsisti del Master vi sono stati laureati nelle discipline più svariate: dalla Ingegneria alla Chimica, dalle Scienze della Comunicazione alla Medicina e Chirurgia, perché questo percorso di alta formazione è un iter di sviluppo professionale indirizzato prevalentemente non a laureati in economia.

Il Master mira a far acquisire ai partecipanti le conoscenze, gli strumenti tecnici e le abilità necessarie per operare nell’ambito di direzioni funzionali, divisionali e generali e per occupare posizioni di responsabilità per le quali siano richieste capacità e competenze gestionali ed economiche. E infatti il piano di studio prevede materie quali “Strategia d‘impresa”; “Lettura ed interpretazione del bilancio”, e ancora “Organizzazione d’impresa e gestione delle risorse umane” e “Diritto societario”, per un totale di circa seicento ore tra lezioni frontali, esercitazioni e lezioni da remoto, nel periodo compreso tra il 19 settembre 2016 e terminerà nel dicembre 2017, da svolgersi in parte in aula nella sede di via Monte Generoso a Varese e in parte da casa.

«Talvolta chi ricopre ruoli di responsabilità si ritrova a dover consultare bilanci, analizzare dati economici e finanziari, impostare una strategia di marketing, organizzare uffici e reparti, gestire i collaboratori pur non avendo una preparazione specifica. Il master in General Management è pensato proprio per queste figure che necessitano di una preparazione su lineamenti generali di management – spiega Anna Pistoni, ricercatrice di Economia Aziendale presso il Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi dell’Insubria e direttrice del Master -. Le lezioni si svolgono alla sera, per andare incontro alle esigenze di chi lavora e il taglio è pratico: i partecipanti si confrontano con casi reali e vergono offerti strumenti operativi per sviluppare una solida professionalità in ambito gestionale, indispensabile per ricoprire ruoli manageriali e contribuire efficacemente ai processi decisionali aziendali».

Entro il 12 settembre 2016 è possibile presentare la domanda di ammissione: i posti disponibili sono trenta e il costo è di 4.500 euro.

Per scaricare il bando:

http://www4.uninsubria.it/on-line/home/naviga-per-tema/didattica/post-lauream/master/articolo11838.html

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla direttrice del corso, professoressa Anna Pistoni: e-mail anna.pistoni@uninsubria.it

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare