Una visita guidata a Expo by night

Giovedì 18 giugno una speciale passeggiata serale per ammirare la grande manifestazione internazionale

15 giugno 2015
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloMilano
expo

Una serata di visita accompagnati da una guida turistica regolarmente abilitata per avere una panoramica generale dell’Esposizione Universale di Milano 2015. L’evento è organizzato da Italian Lakes Guides.


Dalla storia del primo EXPO, al ruolo del BIE, passando attraverso il masterplan che grazie al Cardo e al Decumano pone tutti i paesi in un’unica vetrina.

Lungo la passeggiata si prevedono soste all’esterno delle architetture avveniristiche per comprenderne il «concept» e all’interno di alcuni padiglioni per godere delle installazioni interattive.

La passeggiata giungerà fino Piazza Italia e il Lake Arena, per ammirare lo spettacolo serale di luci, musiche e giochi d’acqua dell’Albero della Vita. Al termine, tempo libero per la cena.

Prenotaione obbligatoria entro il 15 giugno.

Per informazioni: theitalianlakesguides@gmail.com – 3451331019

Tag:

Leggi anche:

  • Varese e Provincia, gli appuntamenti del fine settimana il sabato

    VARESE Centina e Dissensocognitivo saranno gli artisti che realizzeranno le opere in via Berni per il progetto Urban Canvas. Alla Libreria Feltrinelli alle 18.00 la presentazione del libro Il furto dei Munch. A Villa Tamagno alle 18.00 il concerto A tavola con i musicisti. Alla Bagatella Libreria
  • Angera, una perla del Lago Maggiore

    Alla Rocca Borromeo ad Angera si può ancora respirare la magia di una favola ambientata in un castello medievale mirabilmente conservato. Con il possente torrione, le sale affrescate, le mura e i saloni, il Museo delle Bambole e dei Giocattoli antichi, saremo accolti in un mondo incantato
  • Maccagno con Pino e Veddasca, visita al Museo Parisi Valle

    Il programma: Ingrediente n. 01: un museo di Arte Contemporanea, nato dalla collezione privata di Giuseppe Vittorio Parisi, ma nel tempo arricchito di scambi internazionali; Ingrediente n. 02: un edificio premiato per la sua bellezza e per l’originalità del progetto architettonico;Ingrediente
  • Viggiù, dai Picasass ai Pompieri

    L’appuntamento è presso il Museo dei Picasass, all’interno del parco di Villa Borromeo, un luogo che rende omaggio a generazioni di scalpellini e che ne documenta, grazie a significative donazioni, tutta la loro storia come il lavoro in cava, le tipologie di pietre, le botteghe, le