Trenord: sciopero il 26 e 27 novembre

Dopo l'agitazione di venerdì, si preannunciano altri giorni di passione per i pendolari

07 novembre 2015
Guarda anche: Milano
treno

La tregua di Expo è finita e, a testimoniarlo, non c’è solo lo sciopero svolto venerdì 6, ma anche quello proclamato dalle sigle Cub Trasporti, Cat e Usb dalle 21 di giovedì 26 novembre alle 19 di venerdì 27.

Il comparto ferroviario si avvicina dunque ad altre due giornate di passione, in particolar modo per i pendolari: la protesta riguarderà sia i convogli suburbani e regionali di Trenord, sia le linee interregionali e ad alta velocità di Trenitalia e Nuovo Trasporto Viaggiatori.

Tag:

Leggi anche:

  • Trenord: sciopero generale giovedì 17 e venerdì 18 marzo

    5 Dalle ore 21 di giovedì 17 alle ore 21 di venerdì 18 marzo 2016 è stato proclamato uno sciopero generale che coinvolge anche il trasporto ferroviario. Pertanto i treni Regionali, Suburbani e a lunga percorrenza di Trenord potranno subire ritardi, variazioni o cancellazioni. Previste le fasce
  • Sciopero Trenord da mezzanotte alle 21 di giovedì 17 dicembre

    Coinvolti anche i collegamenti aeroportuali “Milano Cadorna/Centrale – Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto – Bellinzona” per i quali sono previsti autobus sostitutivi per i treni non effettuati da Milano Cadorna a Malpensa e da Malpensa Aeroporto a Bellinzona, senza
  • Sciopero Trenord giovedì 26 e venerdì 27 novembre

    Venerdì 27 novembre, durante la fascia di garanzia [6.00-9.00], circoleranno i treni inseriti nella lista dei treni garantiti [con partenza dalle 6.00 e arrivo a destinazione entro le ore 9.00]. [LISTA DEI TRENI GARANTITI] Potrà essere coinvolto anche il servizio aeroportuale Malpensa Express