Svegliati Varese: “La famiglia si costruisce con l’amore. Ed è un diritto di tutti”. FOTO

Trecento manifestanti sono scesi in piazza per chiedere il riconoscimento delle Unioni civili

23 gennaio 2016
Guarda anche: Varese Città
FB_IMG_1453565750315

 

 

“La famiglia non è un concetto, è qualcosa in cui ogni giorno ci si impegna per farla funzionare. La famiglia è amore”. Le parole di Giovanni Boschini e Sandro Soldati spiegano bene il senso della manifestazione Svegliati Varese iniziata alle 15 di oggi in piazza Monte Grappa. Alle 16 un flashmob che ha visto tutti i presenti far suonare le sveglie dei cellulari come segnale di cambiamento.

Trecento persone hanno manifestato a favore delle Unioni civili.

“Questa piazza rappresenta l’Italia migliore, che si batte per i diritti di tutti” ha detto Alessandro Franzetti.

E Denis Peroni dei Lati Oscuri: “Io voglio vivere in un Paese dove tutti hanno gli stessi diritti e la libertà di costruire una famiglia che si fondi sull’amore”.

Leggi anche: