Sì all’intesa tra Lombardia e Canton Ticino

''Uno strumento importante che ha l'obiettivo di intensificare il dialogo, lo sviluppo e la coesione tra territori omogenei''

29 ottobre 2015
Guarda anche: MilanoVarese Città
brianza francesca

Il Consiglio regionale ha ufficialmente ratificato all’unanimità l’intesa tra la Regione e il Canton Ticino. Il documento era stato sottoscritto a Como il 16 giugno scorso tra la Regione Lombardia, rappresentata dal presidente Roberto Maroni e la Repubblica e Canton Ticino, rappresentata dal Presidente Norman Gobbi, per promuovere, favorire e sviluppare la collaborazione transfrontaliera nei settori del commercio, del turismo, dell’energia e trasporti, della formazione, della cultura, della valorizzazione del territorio e dell’ambiente, dei servizi di pubblica utilità con riferimento a servizi di trasporto pubblico transfrontalieri coordinati e integrati, della salute e scienze mediche, dello sport, dei giovani e della montagna. 

L’intesa aggiorna un precedente testo, la cui efficacia si era esaurita nel 2010. “Esprimo soddisfazione per la ratifica dell’intesa tra Regione Lombardia e Canton Ticino effettuata oggi dal Consiglio Regionale – ha detto Francesca Brianza, assessore a Post Expo e alla Città Metropolitana, che ha coordinato in precedenza i lavori della Commissione Speciale per i rapporti con la Confederazione elvetica – uno strumento importante che ha l’obiettivo di intensificare il dialogo, lo sviluppo e la coesione tra territori omogenei che hanno analoghe potenzialità. Con la risoluzione delineiamo alcune priorità di intervento che vanno dalla tutela dei lavoratori frontalieri alla valorizzazione del turismo lacuale, dai collegamenti ferroviari al rafforzamento delle relazioni commerciali”. Contestualmente il Consiglio ha approvato all’unanimità la Risoluzione (già condivisa in Commissione Speciale) che detta le priorità del Consiglio in relazione all’intesa stessa.

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, Europe League – Il Milan si beve lo Shkendjia ed ipoteca i gironi

    Un match senza storia quello che ieri sera ha visto il Milan imporsi sui macedoni dello Shkendija. A San Siro, nel primo atto dei playoff di Europa League finisce addirittura 6 a 0 grazie alle doppiette di Silva e Montolivo a cui si sono aggiunte le reti di Borini ed Antonelli. Se è vero che gli
  • Janus River a Villa Recalcati

    Si terrà domani giovedì 17 agosto a partire dalle ore 10:3= presso l’Ufficio di Presidente di Villa Recalcati la conferenza stampa per accogliere Janus River, il ciclista ottantenne che da 17 anni sta girando il mondo a bordo della sua bicicletta. All’evento saranno presenti il Vicepresidente
  • La Piscina Manara di Busto Arsizio sarà la casa delle giovanili della BPM Sport Management

    La pallanuoto e Busto Arsizio: un legame che diventerà ancora più stretto nella stagione 2017/2018 grazie alla volontà di Sport Management di investire ulteriori risorse in una delle discipline più importanti per l’azienda e che ha nella Piscina Manara il fulcro della sua attività. La
  • Janus River: 
la tappa malnatese
 del giro del mondo ad 80 anni in bicicletta

    Passerà da Malnate Janus River, il ciclista ottentenne che dal 2000 si è proposto di fare il giro del mondo su due ruote, contando su un budget di 3 euro al giorno e la generosità di chi incontra. Classe 1936, la tempra che può avere solo chi nasce in Siberia, 17 anni fa ha iniziato il viaggio