Sì all’intesa tra Lombardia e Canton Ticino

''Uno strumento importante che ha l'obiettivo di intensificare il dialogo, lo sviluppo e la coesione tra territori omogenei''

29 ottobre 2015
Guarda anche: MilanoVarese
brianza francesca

Il Consiglio regionale ha ufficialmente ratificato all’unanimità l’intesa tra la Regione e il Canton Ticino. Il documento era stato sottoscritto a Como il 16 giugno scorso tra la Regione Lombardia, rappresentata dal presidente Roberto Maroni e la Repubblica e Canton Ticino, rappresentata dal Presidente Norman Gobbi, per promuovere, favorire e sviluppare la collaborazione transfrontaliera nei settori del commercio, del turismo, dell’energia e trasporti, della formazione, della cultura, della valorizzazione del territorio e dell’ambiente, dei servizi di pubblica utilità con riferimento a servizi di trasporto pubblico transfrontalieri coordinati e integrati, della salute e scienze mediche, dello sport, dei giovani e della montagna. 

L’intesa aggiorna un precedente testo, la cui efficacia si era esaurita nel 2010. “Esprimo soddisfazione per la ratifica dell’intesa tra Regione Lombardia e Canton Ticino effettuata oggi dal Consiglio Regionale – ha detto Francesca Brianza, assessore a Post Expo e alla Città Metropolitana, che ha coordinato in precedenza i lavori della Commissione Speciale per i rapporti con la Confederazione elvetica – uno strumento importante che ha l’obiettivo di intensificare il dialogo, lo sviluppo e la coesione tra territori omogenei che hanno analoghe potenzialità. Con la risoluzione delineiamo alcune priorità di intervento che vanno dalla tutela dei lavoratori frontalieri alla valorizzazione del turismo lacuale, dai collegamenti ferroviari al rafforzamento delle relazioni commerciali”. Contestualmente il Consiglio ha approvato all’unanimità la Risoluzione (già condivisa in Commissione Speciale) che detta le priorità del Consiglio in relazione all’intesa stessa.

Tag:

Leggi anche:

  • Arcieri di Varese, per i 40 anni una festa sociale a Calcinate degli Orrigoni

    Era il 19 luglio del 1977 quando la società, affiliata alla Federazione Italiana Tiro Con l’Arco, apriva per la prima volta le porte ai giovani. La compagnia Arcieri di Varese, festeggia il suo 40esimo anno di età, 40esimo anno di promozione sportiva e sociale nel territorio, 40esimo anno di
  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim
  • Gite in Lombardia presenta “Al Poncione di Ganna”

    Gite in Lombardia organizza per il 14 agosto una giornata in mezzo alla natura, con metà il Monte Poncione di Ganna, una montagna delle Prealpi Varesine alta 993m slm. “Un sentiero all’ombra di antichi alberi, un’idea per scappare dalla calura delle nostre città certo, ma non solo.
  • Calcio – Il Varese si presenta ufficialmente e va in ritiro

    Oggi è il giorno del raduno, ieri sera si sono tenute le presentazioni ufficiali della nuova dirigenza biancorossa: è così che il Varese si appresta a vivere da protagonista la prossima stagione in serie D. Primo acquisto fra tutti mister Salvatore Iacolino, lo specialista di questa categoria: