Sì all’intesa tra Lombardia e Canton Ticino

''Uno strumento importante che ha l'obiettivo di intensificare il dialogo, lo sviluppo e la coesione tra territori omogenei''

29 ottobre 2015
Guarda anche: MilanoVarese
brianza francesca

brianza francesca

Il Consiglio regionale ha ufficialmente ratificato all’unanimità l’intesa tra la Regione e il Canton Ticino. Il documento era stato sottoscritto a Como il 16 giugno scorso tra la Regione Lombardia, rappresentata dal presidente Roberto Maroni e la Repubblica e Canton Ticino, rappresentata dal Presidente Norman Gobbi, per promuovere, favorire e sviluppare la collaborazione transfrontaliera nei settori del commercio, del turismo, dell’energia e trasporti, della formazione, della cultura, della valorizzazione del territorio e dell’ambiente, dei servizi di pubblica utilità con riferimento a servizi di trasporto pubblico transfrontalieri coordinati e integrati, della salute e scienze mediche, dello sport, dei giovani e della montagna. 

L’intesa aggiorna un precedente testo, la cui efficacia si era esaurita nel 2010. “Esprimo soddisfazione per la ratifica dell’intesa tra Regione Lombardia e Canton Ticino effettuata oggi dal Consiglio Regionale – ha detto Francesca Brianza, assessore a Post Expo e alla Città Metropolitana, che ha coordinato in precedenza i lavori della Commissione Speciale per i rapporti con la Confederazione elvetica – uno strumento importante che ha l’obiettivo di intensificare il dialogo, lo sviluppo e la coesione tra territori omogenei che hanno analoghe potenzialità. Con la risoluzione delineiamo alcune priorità di intervento che vanno dalla tutela dei lavoratori frontalieri alla valorizzazione del turismo lacuale, dai collegamenti ferroviari al rafforzamento delle relazioni commerciali”. Contestualmente il Consiglio ha approvato all’unanimità la Risoluzione (già condivisa in Commissione Speciale) che detta le priorità del Consiglio in relazione all’intesa stessa.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti