Scandalo Sanità, Maroni: “Sono incazzato”

Il governatore dopo gli arresti: ''La Regione è parte offesa''

16 febbraio 2016
Guarda anche: Milano
Maroni voto

Il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni interviene duramente dopo l’arresto del presidente della commissione Sanità Fabio Rizzi e dell’inchiesta che ha coinvolto il Pirellone.

“Sono incazzato, stupito e tanto deluso per quello che è successo – dichiara Maroni – l’azione svolta in questi mesi per garantire massima trasparenza ed efficienza nel sistema sanitario regionale è coperta di fango per l’azione irresponsabile di qualcuno che ha tradito la mia fiducia.

La Regione Lombardia non c’entra, anzi, è parte offesa.
Il sistema sanitario lombardo è un’eccellenza senza se e senza ma. Ferma restando la presunzione di innocenza per gli indagati, ferma restando la fiducia nella magistratura, quanto è successo mi dà maggiore forza per continuare nell’azione di attuazione della riforma della sanità: proprio la nuova legge, infatti, prevede nuove regole, nuove procedure di trasparenza e nuovi strumenti di controllo.

Accelerare la sua attuazione è il modo migliore per rispondere a questo brutto fatto di cronaca”.

Tag:

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone