Richiamo al dialogo da parte del Partito Democratico a Liberi e Uguali in vista delle elezioni regionali in Lombardia

Il Segretario Provinciale PD Astuti afferma: “Lavoriamo insieme per scrivere una nuova pagina del Governo della Lombardia”

11 gennaio 2018
Guarda anche: Malnate

È iniziata la corsa in vista delle prossime elezioni regionali lombarde. La rinuncia alla ricandidatura del Presidente uscente, Roberto Maroni, ha provocato fibrillazioni nel centrodestra che ha da poco ufficializzato il nome di Attilio Fontana a capo della coalizione di centrodestra.

Il centrosinistra, nella sua duplice composizione, partitica e civica, prosegue nel suo percorso di ascolto dei territori e di costruzione dei programmi insieme a Giorgio Gori. Il Segretario Provinciale PD di Varese, Samuele Astuti, richiama l’attenzione sull’importanza di una squadra che sostenga il progetto di Giorgio Gori e di tutto il centrosinistra, rivolgendo un appello ai militanti di Liberi e Uguali (LEU), nonostante le dichiarazioni di Fratoianni: “Giorgio Gori, con tutto il centrosinistra, è impegnato in un importante lavoro di elaborazione del programma, che coinvolga tutti e che sia frutto di un lavoro che parte dal basso. È molto importante che il centrosinistra sia unito nell’affrontare questa importante sfida. Dico agli amici di Liberi e Uguali che il Partito Democratico è disponibile a lavorare insieme e a costruire un percorso che sia rappresentativo di tutti, che sia costruttivo ed espressione di una forte discontinuità rispetto alla gestione della Regione Lombardia targata centrodestra. È ora di voltare pagine e di farlo insieme. Abbiamo una occasione unica: è ora di voltare pagina!”

Tag:

Leggi anche: