Regione, Cecchetti: “Immobili confiscati alle mafie grazie a Maroni”

Il vicepresidente del Consiglio Regionale ricorda il periodo del governatore come ministro dell'Interno

25 febbraio 2016
Guarda anche: Lombardia
cecchetti fabrizio

cecchetti fabrizio

“Se oggi abbiamo questi risultati lo si deve anche all’azione fatta da Roberto Maroni quando era ministro degli
Interni.  E’ soprattutto grazie a lui se lo Stato ha iniziato a incidere veramente nel contrasto alle mafie e, di conseguenza, alla confisca dei
beni, che oggi in Lombardia sono circa 1200”.
Lo ha detto il Vicepresidente del Consiglio regionale Fabrizio Cecchetti (Lega Nord) commentando il policy paper di Eupolis sui beni confiscati in Lombardia alle organizzazioni mafiose. Nella ricerca si evince che le
confische in Lombardia sono pari al 7,2% del totale delle confische nazionali e la provincia Milano è la prima per beni confiscati con 778 sequestri, seguita dalla provincia di Brescia con 114 e Varese con 80.
Circa la metà dei beni immobili confiscati alla criminalità organizzata è stato destinato agli enti territoriali.
“l fatto che siamo la quarta regione italiana per confische, la prima nel nord – ha aggiunto Cecchetti – invita a tenere alta l’attenzione e a
mettere in atto tutte le azioni di tutela e  cautela per evitare infiltrazioni e contaminazioni negli appalti istituzionali. Ma su questo fronte, come si vede dalla pronta azione avviata dal Presidente Maroni sul fronte sanitario dopo gli ultimi gravi episodi accaduti, Regione Lombardia ha tutti gli anticorpi per reagire”.

Tag:

Leggi anche:

  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti
  • Simone Miele vincitore della Coppa Italia Rally 2016

    rally-simone-miele Simone Miele e Roberto Mometti sono i vincitori della Coppa Italia Rally 2016, serie nazionale reintrodotta da Aci Sport per questa stagione. A bordo della Ford Fiesta World Rally Car, i due varesini – Simone è di Olgiate Olona mentre Roberto di Luino- hanno messo le mani sul titolo di Zona1 già