Quale cultura per la città? I candidati alle primarie a confronto dall’Arci Varese

Sabato 28 novembre Zanzi, De Simone, Marantelli e Galimberti racconteranno la loro visione culturale

06 novembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese Città
elezioni primarie

Quale cultura per la città? Quale città per la cultura?: sarà questo il leit-motiv di un incontro  con i candidati alle primarie varesine della coalizione di centrosinistra.

L’appuntamento è per sabato 28 novembre, alle ore 18.30, presso la sede  ARCI Varese di via Monte Golico 14.

ARCI Varese organizza un incontro della cittadinanza con i candidati alle primarie di coalizione del centrosinistra sui temi delle politiche
culturali per Varese: la visione della città e il ruolo possibile della cultura per la sua qualità complessiva; il problema delle risorse
e il rapporto dell’Amministrazione Comunale con l’associazionismo e con le istituzioni culturali; la cultura cittadina tra centro e
periferie; il problema degli spazi per la cultura e per il tempo libero; la questione del nuovo teatro tra costruzione, gestione,
contenitore e contenuti; gli indirizzi, la trasparenza e le regole delle politiche culturali; e, naturalmente, molto altro.

L’iniziativa è solo il primo momento di un dibattito che, in occasione della futura campagna elettorale, ARCI riprenderà, allargando la riflessione ad ulteriori candidati e forze politiche.

Tag:

Leggi anche:

  • Mirabelli (Pd): “Pochi i votanti alle primarie. Adesso Galimberti dimostri di poter vincere”

    Ho letto con attenzione, naturalmente, le raffinate analisi di politologi ben più autorevoli di me che non hanno esitato ad avventurarsi in giudizi tanto sommari quanto, a mio modesto parere, precipitosi. Credo, tuttavia, che, oggi, a “bocce ferme”, sia tempo di fare delle riflessioni più
  • Davide Galimberti, l’uomo politico serio che fa paura al centrodestra

    E il dato che sembra emergere come il più chiaro è che Galimberti, rispetto all’ex sfidante Marantelli, abbia le caratteristiche per riuscire ad “espugnare” Palazzo Estense, dopo oltre vent’anni di governo leghista monocolore prima, e di centrodestra dopo. A favore di
  • “Armiamoci e partite”: come i renziani hanno sostenuto Marantelli

    È quello che, analizzando il voto delle primarie di centrosinistra a Varese, emerge sul fronte marantelliano. Il deputato, ormai ex uomo forte del Pd, ha ottenuto 858 preferenze, superato di misura con 32 voti dal vincente Davide Galimberti. Quest’ultimo aveva dalla sua la maggioranza del
  • La vittoria di Davide contro “Golia”

    L’avvocato Davide Galimberti sarà il candidato sindaco del centrosinistra alle comunali di Varese del 2016. Alle primarie, dopo un lungo testa a testa, è riuscito a sconfiggere Marantelli con 890 voti contro 858. Una vittoria di misura guardando i numeri. Peccato che Marantelli fosse dato