Profughi, la Lega Nord attacca il governo: “Discrimina gli italiani”

Il Carroccio in piazza sabato e domenica per raccogliere firme contro l'arrivo di nuovi migranti e per l'abrogazione della legge Merlin. Pinti ironizza: ''Nei ministeri prostituzione politica''

12 giugno 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
Lega

 

Sabato 13 e Domenica 14 Giugno la Lega Nord Varese sarà in piazza Monte Grappa con un gazebo “per dare sostegno al braccio di ferro tra le Regioni del Nord e Roma sull’emergenza sbarchi. Durante la due giorni i cittadini potranno compilare una domanda di asilo politico per richiedere lo stesso trattamento che lo Stato assicura agli aspiranti rifugiati ospitati in molte strutture alberghiere anche della provincia di Varese”. 

“Consegneremo tutti i moduli raccolti al Governatore Maroni – spiega il segretario cittadino del Carroccio Pinti – per dare un’ennesima
prova tangibile di quanto sia diffuso e radicato il malcontento verso un Governo che discrimina i suoi cittadini al solo scopo di incoraggiare un traffico di esseri umani che ingrassa i soliti noti:le cooperative assegnatarie degli appalti, con tutti i rischi di
infiltrazione mafiosa che le recenti inchieste stanno confermando”.

Le giornate di Sabato e Domenica saranno solo il primo appuntamento per la Lega varesina, determinata a dare pieno appoggio alla presa di posizione di Maroni anche con iniziative in consiglio comunale e con occasioni di approfondimento sul tema immigrazione.
Accanto alla raccolta delle domande di asilo, sarà possibile firmare presso il gazebo del Carroccio anche la proposta di referendum per
l’abrogazione della Legge Merlin, depositata peraltro anche all’ufficio Anagrafe del Comune di Varese.

“Tra le due iniziative un nesso c’è – ironizza Pinti – anche le Prefetture e i Ministeri sono case chiuse e anche lì si fa
prostituzione – aggiunge – prostituzione istituzionale.”

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo