Profughi, la Lega Nord attacca il governo: “Discrimina gli italiani”

Il Carroccio in piazza sabato e domenica per raccogliere firme contro l'arrivo di nuovi migranti e per l'abrogazione della legge Merlin. Pinti ironizza: ''Nei ministeri prostituzione politica''

12 giugno 2015
Guarda anche: PoliticaVarese Città
Lega

 

Sabato 13 e Domenica 14 Giugno la Lega Nord Varese sarà in piazza Monte Grappa con un gazebo “per dare sostegno al braccio di ferro tra le Regioni del Nord e Roma sull’emergenza sbarchi. Durante la due giorni i cittadini potranno compilare una domanda di asilo politico per richiedere lo stesso trattamento che lo Stato assicura agli aspiranti rifugiati ospitati in molte strutture alberghiere anche della provincia di Varese”. 

“Consegneremo tutti i moduli raccolti al Governatore Maroni – spiega il segretario cittadino del Carroccio Pinti – per dare un’ennesima
prova tangibile di quanto sia diffuso e radicato il malcontento verso un Governo che discrimina i suoi cittadini al solo scopo di incoraggiare un traffico di esseri umani che ingrassa i soliti noti:le cooperative assegnatarie degli appalti, con tutti i rischi di
infiltrazione mafiosa che le recenti inchieste stanno confermando”.

Le giornate di Sabato e Domenica saranno solo il primo appuntamento per la Lega varesina, determinata a dare pieno appoggio alla presa di posizione di Maroni anche con iniziative in consiglio comunale e con occasioni di approfondimento sul tema immigrazione.
Accanto alla raccolta delle domande di asilo, sarà possibile firmare presso il gazebo del Carroccio anche la proposta di referendum per
l’abrogazione della Legge Merlin, depositata peraltro anche all’ufficio Anagrafe del Comune di Varese.

“Tra le due iniziative un nesso c’è – ironizza Pinti – anche le Prefetture e i Ministeri sono case chiuse e anche lì si fa
prostituzione – aggiunge – prostituzione istituzionale.”

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, Europe League – Il Milan si beve lo Shkendjia ed ipoteca i gironi

    Un match senza storia quello che ieri sera ha visto il Milan imporsi sui macedoni dello Shkendija. A San Siro, nel primo atto dei playoff di Europa League finisce addirittura 6 a 0 grazie alle doppiette di Silva e Montolivo a cui si sono aggiunte le reti di Borini ed Antonelli. Se è vero che gli
  • Janus River a Villa Recalcati

    Si terrà domani giovedì 17 agosto a partire dalle ore 10:3= presso l’Ufficio di Presidente di Villa Recalcati la conferenza stampa per accogliere Janus River, il ciclista ottantenne che da 17 anni sta girando il mondo a bordo della sua bicicletta. All’evento saranno presenti il Vicepresidente
  • La Piscina Manara di Busto Arsizio sarà la casa delle giovanili della BPM Sport Management

    La pallanuoto e Busto Arsizio: un legame che diventerà ancora più stretto nella stagione 2017/2018 grazie alla volontà di Sport Management di investire ulteriori risorse in una delle discipline più importanti per l’azienda e che ha nella Piscina Manara il fulcro della sua attività. La
  • Janus River: 
la tappa malnatese
 del giro del mondo ad 80 anni in bicicletta

    Passerà da Malnate Janus River, il ciclista ottentenne che dal 2000 si è proposto di fare il giro del mondo su due ruote, contando su un budget di 3 euro al giorno e la generosità di chi incontra. Classe 1936, la tempra che può avere solo chi nasce in Siberia, 17 anni fa ha iniziato il viaggio