Premiati a Palazzo Lombardia negozi storici del Varesotto

Sette botteghe della Provincia tra le eccellenze regionali

19 ottobre 2015
Guarda anche: EconomiaVarese Città
crennese negozio bottega

“Il Consiglio regionale esprime apprezzamento per le tante piccole, ma grandi attività commerciali che sono pilastro, forza e
riferimento per il tessuto imprenditoriale lombardo” lo dichiara il presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Raffaele Cattaneo,
commentando l’evento di premiazione 2015 dei 117 negozi storici lombardi svoltosi stamane a Milano a Palazzo Lombardia. “La premiazione dei negozi
storici della Lombardia – ha proseguito Cattaneo – è diventato un appuntamento fisso e atteso per valorizzare e mettere in luce quelle
attività commerciali che sono punti di riferimento per i cittadini e per il nostro territorio. Bene sta facendo l’assessorato al Commercio, Turismo
e Terziario a rilanciare questo settore, anche attraverso bandi e stanziamento di nuove risorse per sostenere le capacità imprenditoriale
dei negozi storici. Non c’è solo la grande distribuzione e la nostra Regione è piena di eccellenze riconosciute e apprezzate da tutti”.

Ecco l’elenco dei negozi del Varesotto premiati:

Busto Arsizio, Ortofrutta – Azzimonti Rita Di Premoli  Aldo & C. (1943),
Storica Attività

Busto Arsizio, Pasticceria Oscar (1927), Storica Attività

Gallarate, Alimentaria Crennese (1963),   Storica Attività

Gallarate, Carù Libri Dischi (1944), Storica Attività

Gallarate, Erettoni Adele di Galli Carlo & C. Snc (1939), Storica Attività

Gallarate, Pasticceria Bianchi (1934), Negozio Storico

Sesto Calende, Enoteca Holly Drink (1923), Storica Attività

Tag:

Leggi anche: