Polizia locale, sequestro di frutta e verdura con beneficenza

La merce sottratta ad un ambulante abusivo donata alle suore della Riparazione di via Luini

25 luglio 2015
Guarda anche: Varese
polizia locale

Varese non è certo la foresta di Sherwood ma può comunque succedere che nel cercare di fare un po’ di giustizia – anche nelle piccole cose – a beneficiarne siano i più deboli.
A tutti capita di vedere sulle strade i camion telonati che vendono frutta e verdura: ebbene non è un’attività di per sé vietata ma deve essere esercitata rispettando precise regole: ci sono località dove non si può sostare, ad esempio, e, in generale, trattandosi di vendita in forma itinerante, la sosta in un determinato posto non può avere una durata lunghissima, altrimenti sarebbe come avere una porzione di suolo pubblico a disposizione senza pagare alcunchè. E questo, oltre ad essere iniquo, costituirebbe il presupposto per un’attività in concorrenza sleale verso chi si paga un negozio o un posto nei mercati.
Eppure qualcuno ci prova. Nella nostra città meno che altrove, vuoi per la pressione dei controlli vuoi anche per la configurazione territoriale.
Ieri la polizia locale, sezione commerciale, è intervenuta in viale Valganna, in direzione di Induno, sequestrando l’intero carico di frutta e verdura presente a bordo dell’autocarro che sostava e vendeva in spregio alle regole: mille euro di sanzione e, soprattutto, le cassette di frutta e verdura sequestrate.
L’intero carico è già stato consegnato dagli agenti alle suore “della Riparazione” di via Luini, che gestiscono la mensa per i meno abbienti.
“Sara’pure poca cosa – commenta l’assessore alla polizia locale Carlo Piatti – ma il messaggio che arriva dall’operato della polizia locale è doppio: le regole si rispettano e si rispetta anche il bisogno di chi è meno fortunato, evitando di sprecare del cibo”

 

Tag:

Leggi anche:

  • “Merende sotto l’albero”: le Piscine Manara festeggiano il Natale

    Le Piscine Manara si preparano in grande stile all’arrivo delle festività natalizie. Infatti, domenica 11 dicembre, Sport Management, la società che gestisce il Centro Natatorio, in collaborazione con Royal Time, organizzerà un evento all’insegna dello sport e del divertimento per
  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale