Polizia Locale: notte di controlli sulle strade varesine

Una decina di violazioni riscontrate con Targasystem, tre conducenti con tasso alcolico sopra il limite

07 agosto 2015
Guarda anche: Varese
polizia locale

Nella serata – notte di ieri, 6 agosto 2015, la Polizia Locale di Varese ha svolto capillari ed importanti controlli di polizia stradale nel centro città. I posti di controllo sono stati eseguiti nelle principali vie del centro, a ridosso della cosiddetta “zona della movida” proprio per accertare e verificare comportamenti non rispettosi delle norme del codice della strada.
Sono state messe in campo 5 pattuglie composte da 15 unità (ufficiali ed agenti) che con etilometro, pretest alcolici e targa system hanno monitorato capillarmente il traffico cittadino serale.
Sono stati controllati 55 conducenti che poi sono stati sottoposti alle procedure previste per l’accertamento di eventuale abuso di sostanze alcoliche: in 6 casi il precursore alcolemico ha fornito esito positivo ed in 3 casi, il conducente sottoposto al vero e proprio controllo etilometrico è risultato positivo; la positività non ha mai superato 0,80 g/l di alcolemia e la violazione contestata è risultata di natura amministrativa, con una sanzione pecuniaria di € 531 ed il conseguente ritiro della patente di guida, per la successiva sospensione.
L’apparecchio TARGASYSTEM, efficace anche nelle ore notturne, ha permesso di verificare sui veicoli in transito la copertura assicurativa ed il rispetto delle procedure di revisione degli autoveicoli: sono state riscontrate una violazione per circolazione senza la prescritta RC auto ed una decina di violazioni per la mancata revisione.
Nel primo caso, oltre alla sanzione pecuniaria di €. 848 il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo; nel secondo la sanzione prevista è di €. 169, ma i veicoli sono stati sospesi dalla circolazione sino all’esecuzione della visita di revisione.
Sono state poi contestate altre violazioni per il non rispetto di fondamentali norme di comportamento (uso delle cinture, telefoni cellulari, rispetto delle corsie preferenziali).

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum