Piste Ciclabili, la regione stanzia finanziamento da 20 milioni euro

Claudia Maria Terzi di Regione Lombardia promette nuovi interventi in tutti comuni, visto il successo della grande opera compiuta a Bergamo

08 giugno 2018
Guarda anche: LombardiaSport

Regione Lombardia mette a disposizione 1 milione di euro per il percorso ciclabile che attraverserà Bergamo da est a ovest. E’ infatti cominciato il percorso che porterà alla sottoscrizione (con il Comune di Bergamo) dell’accordo per l’assegnazione delle risorse per la realizzazione della pista il cui costo complessivo è di 1,6 milioni di euro. I fondi rientrano nell’ambito del Programma Operativo Regionale del Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale 2014-2020.

AGEVOLARE SPOSTAMENTI SULLE DUE RUOTE“Bergamo merita un intervento di questo tipo in grado di agevolare gli spostamenti in bicicletta – ha detto l’assessore a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile – offrendo a bergamaschi e turisti la possibilità di attraversare la città lungo l’asse est-ovest in condizioni di sicurezza. L’obiettivo è incentivare forme di mobilità sostenibile e il modo migliore per farlo è assicurare infrastrutture necessarie e funzionali”.

COLLEGAMENTO ANCHE CON L’OSPEDALE “L’opera – ha proseguito l’assessore – si configura come strategica anche perché assicura un collegamento con l’ospedale e favorisce un’effettiva intermodalità con il trasporto pubblico locale. Sempre più cittadini avranno così la possibilità di lasciare a casa l’auto e muoversi in città utilizzando mezzi alternativi. Per Bergamo sarà l’occasione per fare un salto di qualità sul tema sempre più decisivo della mobilità sostenibile”.

20 MILIONI PER LE PISTE CICLABILI – Con la sottoscrizione dei primi 20 accordi (dicembre 2016), Regione ha finanziato per complessivi 20 milioni di euro interventi per la realizzazione e la messa in rete di percorsi ciclabili i cui soggetti attuatori sono i Comuni e i Parchi regionali. Il progetto in questione era il secondo in graduatoria tra quelli ammissibili, ma non finanziabili con la dotazione finanziaria inizialmente a disposizione. Essendosi liberate delle risorse, viene dato avvio all’iter procedurale per l’assegnazione del finanziamento previsto dal bando.

AVVIO DEI LAVORI A FINE 2019 – Il cronoprogramma prevede al momento l’avvio dei lavori alla fine del 2019 e il completamento dell’opera nel 2021. L’infrastruttura s’inserisce nel più ampio progetto denominato ciclovia Pedemontana Alpina (BicItalia n.12) che in Lombardia lambisce i laghi Maggiore, di Como, Iseo e Garda.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto Banco Bpm Sport Management in Romania per il 1° turno di Len Champions League

    Sarà la cittadina rumena di Brasov il teatro di gara del primo turno della Len Champions League 2018-2019 e che vedrà al via anche la rinnovata Pallanuoto Banco Bpm Sport Management. La formazione di Busto Arsizio è stata inserita nel gruppo A che si disputerà, come detto, in Romania, con i
  • Milleproroghe, sbloccati 1 miliardo di euro, i Comuni lombardi possono tornare a investire

    “Con il Milleproroghe abbiamo sbloccato 1 miliardo di euro, i Comuni finalmente possono tornare a investire per il territorio risorse vere. La rabbia espressa dal sindaco di Milano e del PD, che ha votato il nostro emendamento, è ridicola. Oltre a risolvere una situazione incostituzionale
  • M5S Lombardia. Di Marco: “Estate infernale per i pendolari lombardi”

    Per i pendolari lombardi anche questa Estate, come le precedenti, è stata un inferno tra soppressioni e riduzioni di corse, ritardi, impianti di condizionamento guasti, disservizi sulle linee ferroviarie. Nel merito, il Consigliere regionale M5S Nicola Di Marco ha oggi depositato
  • Starbucks apre le porte il 6 settembre

    Il colosso americano apre finalmente i battenti, dopo mesi e mesi di attesa è stata fissata la data di apertura: il primo negozio italiano aprirà nel cuore del capoluogo lombardo, in Piazza Cordusio nello stabile che una volta ospitava gli uffici di Poste Italiano. Un importante punto strategico