Pedemontana: due mesi gratis e nuovi sconti

Gli sconti saranno validi solo per chi sottoscrive rà il sistema Conto targa

31 ottobre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioGallarateVarese Città
pedemontana

Due mesi gratis di Pedemontana e Tangenziale di Varese, fino a dicembre. Mentre a gennaio e febbraio la tariffa sarà scontata del 50%. 

Ma solo per chi deciderà di aderire al sistema Conto targa.

Questi gli incentivi annunciati dalla Società Autostrada Pedemontana. L’annuncio è arrivato dal presidente di Pedemontana Massimo Sarni e da, presidente di Cal Paolo Besozzi.

Intanto emergono i dati del traffico sulla Tangenziale di Varese, che risultano più bassi rispetto alle aspettative. La società aveva stimato oltre 35.000 passaggi medi gornalieri, mentre siamo fermi sui 24.000.

COME FUNZIONA IL SISTEMA DI PEDAGGIO

Autostrada Pedemontana Lombarda S.p.A. comunica che ogni informazione relativa al costo dei pedaggi e alla scontistica applicata a chi sottoscrive il nuovo sistema di pagamento Conto Targa è consultabile sul sito Internet della Società: www.pedemontana.com.

Tag:

Leggi anche:

  • La Pedemontana “sbarca” in Svizzera

    Il Centro della Sezione Ticino del TCS di Rivera diventa Punto Assistenza per la Svizzera di Autostrada Pedemontana Lombarda. Pagare i pedaggi, aprire un “Conto Targa” e ottenere informazioni e assistenza sarà più facile per tutti gli automobilisti svizzeri. Grazie agli accordi stipulati con
  • Pedaggio Pedemontana, fine degli sconti

      Oggi, lunedì 1 febbraio, sono finiti gli scontri del 50% sulla Pedemontana. Per tutto il mese di gennaio, infatti, i possessori del Conto Targa hanno usufruito delle agevolazioni della tariffa a metà prezzo. Rimangono validi sono gli incentivi per i clienti abituali, che superano
  • Beffa d’inizio anno: il pedaggio di Pedemontana aumenta

    Dal primo gennaio sulla tangenziale si paga 1,02 euro di pedaggio anziché 1,01. E sulla tratta da Cassano Magnago a Lomazzo 3,11 euro anziché 3,08. La comunicazione è arrivata con una nota del Ministero dei Trasporti: Dal primo gennaio 2016 entrano in vigore gli adeguamenti delle tariffe di
  • Pedemontana: da oggi pagano tutti

    Da febbraio, tuttavia, verranno studiate nuove agevolazioni, è la notizia che arriva dalla Regione. Nel frattempo continuano le polemiche da parte dei sindaci del territorio, dal momento che con l’inizio del pagamento della tratta molti automobilisti hanno iniziato a riutilizzare le strade