Pedaggi scontati per chi viaggia in moto

Per i viaggiatori sulle due ruote, probabilmente a partire dal 1° agosto, verrà applicato uno sconto del 30% sui pedaggi autostradali

28 luglio 2017
Guarda anche: Trasporti Strade Autostrade

Finalmente buone notizie per chi viaggia in moto! La richiesta degli sconti per questo tipo di viaggiatori è stata avanzata da Ancma Confindustria ed è stata accolta pienamente dal Governo. Manca solo l’ultimo tassello a questo accordo, ovvero la decisione finale da parte delle concessionarie autostradali, ma ci sono altissime probabilità che questa proposta diventi effettiva.

La slocietà Ancma ha dichiarato in un comunicato stampa Il sottosegretario Del Basso De Caro osservando che il ministero dei Trasporti, su sollecitazioni delle associazioni di categoria, ha attivato un tavolo tecnico con Aiscat (l’associazione sindacale che riunisce i concessionari autostradali), segnala che lo stesso Ministero, lo scorso 5 luglio, aveva inviato alla stessa Aiscat una proposta di tariffa differenziata per motoveicoli. A questo punto non ci sono più pretesti per differire ulteriormente l’adozione di un sistema di tariffazione che allineerebbe l’Italia alla maggior parte dei paesi europei, dove le moto accedono alle arterie autostradali gratuitamente, oppure beneficiano di una forte scontistica“.

All’origine di questa proposta, il fatto che il pedaggio imposto ai motociclisti non debba essere uguale a quello degli altri passeggeri perché i servizi offerti loro non sono adeguati. Il presidente di Confindustria Ancma, Corrado Capelli, ha messo in prima linea la sicurezza dei viaggiatori sulle due ruote che spesso scelgono strade alternative per evitare questi costi “Ogni motociclista che sceglie una strada statale o provinciale anziché un’autostrada per risparmiare sul pedaggio si espone a un rischio quasi doppio di perdere la vita in caso di incidente. Incentivare i motociclisti a utilizzare le autostrade che, come affermato dagli stessi concessionari, sono le strade più sicure, è una necessità non ulteriormente prorogabile. Ci aspettiamo che in vista dell’esodo estivo, quando il traffico motociclistico raggiunge l’apice, qualche novità positiva in questo senso venga finalmente annunciata.”.

Quando il progetto sarà portato a termine, tutti coloro che vorranno usufruire dello sconto potranno farlo solo con l’attivazione dei un Telepass abbinato alla targa della moto.

Tag:

Leggi anche:

  • Servizio Unico di Telepedaggio Europeo, la proposta al Parlamento UE

    “Il servizio unico di telepedaggio europeo porterebbe enormi benefici a cittadini e imprese, in particolare nel settore dei trasporti, e farebbe risparmiare centinaia di milioni di euro agli utenti delle autostrade” si apre così la dichiarazione di Massimiliano Salini, eurodeputato di Forza
  • In vendita mezzi della Provincia di Varese

    E’ stato pubblicato in questi giorni sull’Albo Pretorio la vendita di tre mezzi di proprietà della Provincia di Varese. E nel dettaglio: un’Alfa Romeo 159, una Fiat 16 immatricolate a uso di Polizia locale e un quadriciclo elettrico. La vendita rientra nel piano di dismissione dei mezzi non
  • A Varese scattano le misure temporanee antismog

    “Lo smog non ha confini e tutti dobbiamo impegnarci in favore della salute dei cittadini. I dati ci dicono che la qualità dell’aria di Varese non è paragonabile a quella del resto della Pianura Padana ma negli ultimi giorni i livelli di smog si sono alzati anche nella nostra città
  • Saronno, auto del Comune incendiate nella notte

    Il commento del sindaco della città, Alessandro Fagioli, etichetta questo gesto come un vero e proprio attentato “Avvisato da un cittadino sono arrivato subito in Municipio la luce mi ha ricordato le immagini di Badgad. Con il comandante Giuseppe Sala ho seguito tutte le operazioni di