Da Regione Lombardia incentivi per cambiare la vecchia auto

Nuovo bando rivolto ai privati, e nel primo giorno è boom di richieste

17 Ottobre 2019
Guarda anche: AperturaLombardia

Nella lotta all’inquinamento atmosferico Regione Lombardia mette in atto misure concrete per la difesa della qualità dell’aria e della salute dei cittadini, incentivando la dismissione dei veicoli più inquinanti e la loro sostituzione con mezzi a basso impatto ambientale da parte di cittadini e imprese. Tali misure rappresentano uno sforzo ulteriore per il raggiungimento dei valori limite di particolato e di ossidi di azoto in atmosfera imposti dalla normativa nazionale e comunitaria.

Il bando, rivolto ai privati, chiuderà il 30 settembre 2020 e – spiegano dalla regione – “è finalizzato a incentivare la sostituzione di autovetture inquinanti circolanti in Lombardia con veicoli a basse emissioni destinati al trasporto di persone”.

In particolare, con le delibere approvate dalla Giunta Regionale nel 2019 , sono stati stanziati 26,5 milioni di euro per il periodo 2019-2020: 8.5 milioni di euro sono destinati alle imprese e 18 milioni sono destinati ai cittadini. Nuove risorse saranno stanziate anche per il 2020.

Un bando che piace ai cittadini tanto che nelle prime 24 ore di apertura del bando sono state presentate più di 400 domande, per un valore di oltre 3 milioni di euro di contributi.

“Ancora una volta – ha commentato l’assessore all’Ambiente e clima Raffaele Cattaneo – Regione Lombardia interviene a supporto dei cittadini, con un’azione che dimostra di essere capita ed apprezzata e che incentiva una mobilità sempre più green. L’incentivo, questa volta rivolto ai cittadini privati, sta ottenendo un risultato positivo che contribuirà a svecchiare il parco auto e togliere dalla circolazione i veicoli più inquinanti. Questo dato dimostra che gli interventi rivolti ai cittadini e alla salvaguardia dell’ambiente vengono capiti ed apprezzati”.

Tag:

Leggi anche:

  • 400.000 euro per aziende agricole danneggiate

    Ammonta complessivamente a 400.000 euro l’impegno che Regione Lombardia mette in campo per contributi a fondo perduto, previsti dall’Ordinanza di Protezione civile 558/2018, per l’immediato sostegno alla ripresa dell’attività economica di aziende agricole danneggiate  dall’eccezionale
  • “Pacchetto famiglia” contributi straordinari per il sostegno alle famiglie nell’ambito dell’emergenza

    Le misure di contenimento della diffusione del COVID-19 stanno causando difficoltà economiche ad alcune famiglie lombarde, in particolar modo per quelle con figli minori. In diversi casi infatti le famiglie vivono situazioni di temporanea difficoltà lavorativa o familiare che vanno ad incidere
  • Impianti termici ed elettrici, un bando da 36 milioni di euro

    Un bando da oltre 36 milioni di euro, per la precisione 36.018.993, che prevede l’affidamento esterno dei servizi di gestione e manutenzione degli impianti termici e dell’efficientamento energetico di molti immobili comunali per i prossimi vent’anni. È questo il contenuto del testo
  • Aperto il bando “Bando Dote Scuola – Materiale Didattico”

    Dal 7 aprile al 29 maggio 2020 è possibile presentare domanda di contributo per l’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica o per una borsa di studio statale. Le due Misure “Dote Scuola – Materiale didattico anno scolastico