Pattugliamenti della Polfer in stazione a Busto Arsizio: giro di vite a schiamazzi e risse

Una serie di controlli mirati sono stati messi in atto dalla Polizia Ferroviaria di Busto Arsizio. Contrasto anche dell'abusivismo

18 luglio 2015
Guarda anche: Busto Arsizio
Polfer

Pattuglie che vigilano ogni giorno nelle due stazioni cittadine, servizi mirati al controllo del territorio, monitoraggi straordinari in occasione delle “notti bianche”. Queste sono solo alcune delle attività che la Polizia Ferroviaria svolge negli scali ferroviari di Busto Arsizio.

I risultati dell’impegno quotidianamente profuso dalla Polizia Ferroviaria ha portato a risultati concreti e tangibili: nella stazione di Ferrovie Nord si è assistito al sostanziale azzeramento del fenomeno degli schiamazzi e delle risse di cui erano protagonisti i vari gruppi di giovani e giovanissimi che prendevano d’assalto lo stazionamento degli autobus antistante la stazione.

La stessa attenzione è stata posta dai poliziotti della Polfer sulle problematiche presentate dalla Stazione FS (basti pensare allo storico fenomeno dell’occupazione, da parte dei clochard, dei fabbricati dismessi presenti all’interno dello scalo merci).

Anche in questo caso l’attività di vigilanza pressoché giornaliera ha fatto sì che gli abusivi abbandonassero le aree di pertinenza dello scalo ferroviario, in attesa di un intervento radicale e definitivo da parte dell’amministrazione comunale.

Tag:

Leggi anche: