Parchi pubblici come minidiscariche. Dove buttano anche carrelli della spesa e carriole. FOTO

I parchi storici della Città Giardino sprofondano nel degrado. C'è chi infatti li scambia per discariche a cielo aperto

06 luglio 2015
Guarda anche: AperturaVarese
Carriola

Un carrello della spesa abbandonato con rifiuti vari. Sarebbe già di per sé uno spettacolo indecoroso. Se poi avviene all’interno di un parco storico varesino… c’è qualcosa che non va. 

E purtroppo non è uno spettacolo isolato, visto che nel giro di pochi giorni uno spettacolo simile è visibile in un altro parco. Se il carrello è stato abbandonato a Villa Mylius, a Villa Mirabello hanno invece lasciato una carriola.

E non finisce qui, purtroppo. La presenza di rifiuti vari, a Villa Mirabello, va avanti.

La “denuncia” arriva dal fondatore del gruppo “Varese sporcizia e degrado: le proposte dei cittadini” Mauro Gregori. Che lancia un appello agli assessori al Verde pubblico Riccardo Santinon e alla Polizia Locale Carlo Piatti. Con tanto di documentazione fotografica.

“Qualcosa non va – dice Gregori – tutti i giorni assistiamo ad abbandono di rifiuti vari nei giardini comunali… Che sia il caso di aumentare la sorveglianza? Sempre che ci sia già naturalmente…”.

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il