Olimpiadi invernali 2026, successo per presentazione e logo

Fontana: “Ci stiamo ulteriormente rafforzando e vogliamo andare avanti sempre più determinati”

28 Novembre 2018
Guarda anche: AperturaAttualitàEventiItaliaMilanoMondo

“Ci stiamo ulteriormente rafforzando e vogliamo andare avanti sempre più determinati”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commentando la missione a Tokyodella delegazione lombardo/veneta per la candidatura di Milano e Cortina d’Ampezzo alle Olimpiadi invernali del 2026e comunicando di essersi scambiato messaggi con il sindaco di Milano, Beppe Sala e il governatore del Veneto, Luca Zaia dalla capitale giapponese.
“Abbiamo fatto un’ottima figura e la presentazione è stata davvero molto bella– ha aggiunto Fontana – e ogni giorno che passa si capisce la forza della nostra proposta è altamente qualificata. Siamo davvero ‘forti’ perché riusciamo a mettere insieme il fascino delle montagne e l’efficienza di Milano”.

IL LOGO– Per quanto riguarda il logo, Fontana ha spiegato che il connubio tra Milano e le Montagne è perfetto perché rappresenta Milano che è un brand eccezionale e le nostre montagne che non temono alcun confronto.

SOSTEGNO ECONOMICO DEL GOVERNO– Ai giornalisti che gli chiedevano quale sarà il ruolo del Governo in questa partita, Fontana ha risposto: “Se ci sarà il sostegno economico di Roma sarà un vantaggio, per noi e per tutta l’Italia, altrimenti faremo in altro modo”.

Tag:

Leggi anche:

  • Malnate, al via le serate dell’ambiente “Fare la differenza”

    Venerdì 22 febbraio alle ore 20.45 presso la Sala Consiliare di Via Matteotti 2 a Malnate si terrà la prima delle tre serate organizzate dall’Assessorato all’Ambiente per aiutare i cittadini a migliorare le loro “performance” nell’ambito della gestione dei rifiuti, ed informarli sulle
  • Ritrovato un corpo senza vita in fondo ad un pendio. Gesto volontario?

    Alle ore 12:00, nel comune di Varese, presso la palestra di roccia, sita nel parco regionale del Campo dei Fiori si è iniziato a cercare una persona dispersa. Il corpo dell’uomo irreperibile è stato trovato privo di vita sul fondo di un pendio. Non si esclude un gesto volontario. Sul posto
  • Viggiù e Morazzone, due incidenti seri in mattinata

    Oggi, martedì 19 febbraio, i vigili del fuoco della provincia di Varese, oltre ad altre richieste di soccorso sono stati impegnati per alcuni interventi di rilievo. Alle ore 8:00, nel comune di Viggiù, sulla SP 3, via Antonietta Castagna, per incidente stradale. Per cause ancora in fase di
  • Riaperto il palaghiaccio di Varese

    Verrà riaperto da oggi il Palaghiaccio di Varese. Sono terminati infatti i lavori di messa in sicurezza dell’arco12 della struttura. Da oggi dunque potranno riprendere le normali attività svolte nell’impianto sportivo su ghiaccio. “Ci spiace per la chiusura e i disagi di questi giorni –