Nuovo anno scolastico, l’assessore Angelini: “Un augurio a tutti per un lavoro cruciale”

Il responsabile dei Servizi Educativi di Palazzo Estense ai genitori e ai bambini alla prima campanella

14 settembre 2015
Guarda anche: AperturaVarese Città
Scuola

L’assessore a Famiglia e Persona del Comune di Varese, Enrico Angelini, ci tiene a trasmettere il proprio augurio ai genitori, ai bambini e agli insegnanti in occasione del primo giorno di scuola.

“Un augurio di cuore a tutti gli alunni, alle famiglie, al personale scolastico. Il lavoro educativo che si svolge nelle aule è importante per dare fondamenta solide alla comunità cittadina e per dare concretezza alla speranza che ci fa guardare al futuro, con la voglia che ciascuno possa avere l’opportunità di dare il meglio di sè”.
L’assessore interviene poi anche sulla Cena della Solidarietà, organizzata sabato da VareseSolidale con Fondazione Comunitaria del Varesotto e Comune di Varese: “La grande riuscita della cena della solidarietà ci dice con evidenza che il volontariato è il grande patrimonio morale della nostra città. Va valorizzato ulteriormente e in questa direzione faremo una proposta forte nei prossimi giorni”.

Tag:

Leggi anche:

  • Gay Pride, Angelini: “Niente patrocinio per evitare strumentalizzazioni”

    L’assessore a Famiglia e Persona Enrico ­Angelini ha esaminato ieri insieme alla ­giunta la richiesta per la concessione d­i patrocinio al Varese Pride. “All’unanimità, come già noto, la giunta­ non ha concesso il patrocinio – spieg­a l’assessore – per
  • Gay Pride Varese: la giunta non dà il patrocinio

    Nessun patrocinio per il Varese Pride. La giunta ha bocciato all’unanimità la richiesta, presentata dagli organizzatori del Pride, di avere il simbolo del Comune per la manifestazione del 18 giugno. La richiesta di patrocinio è stata portata in giunta dall’assessore a Famiglia e
  • Varese: accordo con Regione Lombardia per la prevenzione alla violenza sulle donne

    «Questo accordo con la Regione e il finanziamento ad esso collegato – spiega l’assessore a Famiglia e Persona Enrico Angelini – permette di rendere più stabile ed efficace il lavoro di difesa e tutela delle donne. Una buona notizia per chi crede nel lavoro della nostra rete che vuole
  • Expo è chiusa, ma il Polo Educazione va avanti

    Sono organizzati laboratori divisi per tematiche, adatte alle scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado: cultura del cibo, movimento, eco sostenibilità, cultura e tradizione, formazione. Sono anche proposti un cineforum e la mostra d’arte “C’era una volta”. Si