Gay Pride Varese: la giunta non dà il patrocinio

Il Comune non concederà l'uso del simbolo alla manifestazione per i diritti gay

23 febbraio 2016
Guarda anche: Varese
FB_IMG_1455043390469

Nessun patrocinio per il Varese Pride. La giunta ha bocciato all’unanimità la richiesta, presentata dagli organizzatori del Pride, di avere il simbolo del Comune per la manifestazione del 18 giugno.

La richiesta di patrocinio è stata portata in giunta dall’assessore a Famiglia e Persona Enrico Angelini, competente per materia.

Durante la seduta è stato ribadito “il rispetto verso i diritti di tutti”.

Tuttavia la richiesta è stata bocciata all’unanimità, con la motivazione che si tratterebbe “di un argomento controverso, che vede un dibattito a livello nazionale, che non mette tutti d’accordo”, stando a quanto riferiscono.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, serie D – Bustese battuta, il Varese blinda i playoff

    Il Varese vince e si prende i playoff. I biancorossi superano in rimonta la Bustese, a rischio retrocessione, e si garantiscono la post season. Il Cuneo pareggia 2-2 in extremis a Borgosesia e cala una serie ipoteca sulla vittoria del campionato. A 90′ dalla fine comunque è ancora tutto da
  • Calcio – Il Varese attende la Bustese, unico obiettivo: vincere

    Vincere per blindare i playoff, chiudere con sei punti in più per sfruttare il fattore campo e avere il risultato a favore, aspettare la graduatoria per un’eventuale riammissione in Lega Pro, campionato nel quale salgono di diritto le nove vincitrici dei gironi di Serie D che prendono il posto
  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra