Mv Agusta, i lavoratori: “Chiarezza sul debito”

FIM e FIOM preoccupate sullo stato di salute dell'azienda

03 marzo 2016
Guarda anche: Lavoro
mv

I lavoratori di MvAgusta, riunitisi in assemblea il 1 marzo 2016, esprimono preoccupazione in relazione alle indiscrezioni riportate nelle scorse settimane sugli organi di stampa nazionali, in particolar modo relativamente alla questione inerente il debito. Richiedono quindi che questo punto venga chiarito all’interno del prossimo incontro sindacale, da tenersi nel mese di marzo. Uno strumento, quello delle relazioni sindacali, che FIM e FIOM trovano essere l’unico grazie cui gestire momenti di difficoltà di questo tipo. Auspicano poi venga chiarita nel più breve tempo possibile la situazione relativa alla ricapitalizzazione ed all’assetto societario, che per FIM e FIOM è necessaria e da fare al più presto. In particolar modo due sono le domande che i lavoratori rivolgono alla proprietà: l’immissione di liquidità fatta dal nuovo socio un anno e mezzo fa che effetti ha avuto? Perché nonostante il senso d’appartenenza e l’impegno dei lavoratori, che come dimostrano i dati più volte esposti dalla proprietà stessa hanno permesso un incremento delle vendite del 20%, i risultati non ci sono? Chiedono infine che in merito all’utilizzo della Cassa Integrazione Guadagni venga utilizzato un miglior criterio di rotazione del personale.

Tag:

Leggi anche:

  • La Sport Management pronta a gestire direttamente la sezione nuoto

    È pronta a nuotare da sola la Sport Management che al termine dell’attuale stagione agonistica chiuderà il progetto comune con il Team Nuoto Lombardia, per intraprendere un nuovo capitolo dell’avventura aziendale che vedrà la società del presidente Sergio Tosi sempre più protagonista
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management si mette in mostra anche in nazionale

    Si toglie una bella soddisfazione il mastino della BPM Sport Management Stefano Luongo che vince la Coppa del Brasile. L’atleta, infatti, è in questi giorni in Sud America e recentemente ha issato al cielo, con il Botafogo, il trofeo più prestigioso della pallanuoto carioca, con Luongo che si
  • Presentazione della quinta edizione della gara podistica “Tra Ville e Giardini”

    Conferenza stampa Domani, mercoledì 14 giugno 2017, alle ore 12 in Sala Matrimoni del Comune di Varese Intervengono: Dino De Simone, assessore allo Sport del Comune di Varese Rinaldo Francesca, presidente Runner Varese Daniele Donati, presidente di Tincontro, associazione di volontariato ONLUS
  • Pokerissimo Italia al Liechtenstein, ma per la vetta non basta

    Tutto sommato è stato un bel 5 a 0 quello rifilato ieri sera dall’Italia del ct Ventura al Liechtenstein, ma a causa della differenza reti la nazionale azzurra continua a sostare in seconda posizione nella classifica del girone G. Davanti non può che esserci la Spagna, squadra che