Mobilità elettrica e efficienza energetica, un nuovo progetto tra Enel e Ferrovie dello Stato

Open Innovability: in collaborazione con FS Italiane, Enel lancia una call for ideas sulla mobilità integrata. C'è tempo fino al 27 giugno per partecipare alla challenge  

13 giugno 2018
Guarda anche: ItaliaTrasporti Strade Autostrade

Enel e Ferrovie dello Stato Italiane hanno avviato una collaborazione per sviluppare progetti innovativi nei settori dei trasporti e dell’energia con un’attenzione particolare alla mobilità elettrica e l’efficienza energetica. Attraverso la piattaforma dedicata all’iniziativa, verranno lanciate delle sfide per raccogliere, su scala internazionale, idee e soluzioni legate all’innovazione e alla sostenibilità in modalità crowdsourcing.

Open Innovability per un mondo migliore” è il tema del talk #EnelFocusOn che si è tenuto il14 maggio a San Francisco. Al centro del talk, l’intervento sui benefici della Open Innovation per la sostenibilità dell’economista Henry Chesbrough, padre della Open Inovation e direttore del Garwood Center for Corporate Innovation dell’Haas School of Business, University di Berkeley.

In questa occasione è stata presentata la challenge sulla mobilità integrata, che vede la collaborazione di Enel Ferrovie dello Stato Italiane. Si cercano soluzioni per realizzare un assistente virtuale che possa aiutare gli utenti a pianificare il proprio viaggio, formulando soluzioni alternative nell’ambito della mobilità elettrica. Le soluzioni elaborate da inviare entro il 27 giugnodovranno essere intermodali, integrate e personalizzate anche in caso di eventuali disruption. Il premio in palio consiste in 5.000 dollari e nella possibilità di stabilire una collaborazione per mettere a punto la soluzione proposta.

Start-up, innovatori indipendenti, università, centri di ricerca, potenziali imprese partner, ong, associazioni e dipendenti sono i soggetti che possono partecipare alla call for ideas inviando progetti e soluzioni innovative.

Nella sezione I have a project sarà possibile proporre la propria idea o soluzione anche se non rientra tra le sfide attive in quel momento.

L’idea di fondo sostenuta da Ernesto Ciorra, responsabile Innovation & Sustainability di Enel, si basa sul riconoscimento che le nuove idee di successo possano nascere dalla collaborazione di soggetti provenienti da ecosistemi anche molto diversi tra loro.

 

Fonte: fsitaliane

Tag:

Leggi anche: