Malpensa, finti parcheggiatori usano le automobili dei clienti

In un parcheggio poco distanza all’aeroporto di Malpensa, la coppia di gestori utilizzava le auto dei clienti per altri scopi

14 novembre 2016
Guarda anche: Malpensa
pargheggiomalpensa

Tantissime sono le accuse a carico della coppia di coniugi che gestiva un parcheggio poco distanza del terminal 1 e 2 dell’aeroporto di Malpensa; i clienti lasciando al posteggio l’auto durante i loro viaggi, nel frattempo i gestori del parcheggio utilizzavano queste auto per trasportare a loro volto altri viaggiatori fornendo quindi un servizio navetta.

Scoperti e denunciati dai Carabinieri di Busto Arsizio, ora devono rispondere di: appropriazione indebita, danneggiamento, falsa dichiarazione di identità, resistenza a pubblico ufficiale.

La segnalazione ai militari è arrivata da parte di un cliente che al ritorno dal viaggio e al momento del ritiro della propria autovetture, l’ha trovata non solo danneggiata sulla carrozzeria ma con circa 900km in più rispetto a quelli con cui l’aveva lasciata…un po’ troppi per averla solo spostata all’interno del parcheggio.

Tag:

Leggi anche:

  • 70 docenti all’incontro “Vieni a giocare con me!?”

    La scorsa settimana è stata caratterizzata, tra l’altro, da un appuntamento info formativo promosso dall’Istituto Comprensivo “Ezio Crespi” di Busto Arsizio (Dirigente Scolastico prof.ssa Cristina Boracchi) con il patrocinio dell’ANPE (Associazione Nazionale Pedagogisti Italiani) e
  • Scontro tra due auto, una finisce contro lo stabile

    Venerdì 5 ottobre, alle ore 11:00, i vigili del fuoco del distaccamento di Busto/Gallarate sono intervenuti nel comune di Busto Arsizio (Va), in via L. Galvani, per incidente stradale. Per cause ancora in fase di accertamento due autovetture si sono scontrate nei pressi di un incrocio,
  • Busto Arsizio presenta il Memorial Chierichetti

    In programma, per tutta la giornata, dei match test che vedranno in campo, oltre alla Pro Patria Pallavolo, neo promossa in serie B, le squadre Cus Genova Volley (serie B), Desio Volley Brianza (serie C) e Biogas Volley Nafels, società di Bellinzona che milita nel campionato di serie A
  • Arrestato italiano per spaccio

    Mercoledì  mattina gli investigatori del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio “in trasferta” a Milano hanno scoperto un vero e proprio “bazar” della droga, sequestrato notevoli quantitativi di diverse sostanze stupefacenti e un’arma illegale e arrestato il pregiudicato