Luino vieta petardi e mortaretti. Multe fino a 500 euro

L'ordinanza, entrata in vigore il 28 dicembre, sarà valida fino al 10 gennaio e riguarda tutto il territorio comunale

29 dicembre 2015
Guarda anche: Luinese
Petardi

Luino vieta i botti di Capodanno. L’amministrazione comunale sceglie la linea dura, prevedendo multe salate.

Dal 28 dicembre 2015 al 10 gennaio 2016 su tutto il territorio comunale, divieto assoluto di accensione e lancio di fuochi di artificio, di sparo di petardi, dello scoppio di mortaretti, di razzi ed di tutti gli artifici pirotecnici sia in luoghi pubblici che privati, ad eccezione dei giochi luminosi descritti nella categoria 1 del decreto legislativo 19/2011, ovvero “che presentano un rischio potenziale estremamente basso e un livello di rumorosità trascurabile e che sono destinati ad essere utilizzati in spazi confinati”.

Chiunque violi le disposizioni della presente ordinanza è punito con la sanzione amministrativa da € 25,00 a € 500,00. con il sequestro del materiale pirotecnico utilizzato e/o detenuto ai sensi dell’art. 13 della Legge 689/1981.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare